Dopo aver consegnato per quattro anni di fila il Pallone d'Oro all'argentino Lionel Messi, è possibile che la Fifa premierà un francese il prossimo 14 gennaio 2014 a Zurigo? Il favorito tra i 23 calciatori in lizza insieme al citato Messi e a Zlatan Ibrahimovic pare essere, infatti, Franck Ribéry.

Il francese dovrà vedersela anche con l'olandese Arjen Robben, che ha consentito al suo Bayern Monaco di vincere la Champions League, il campionato e la Coppa di Germania. E proprio il Bayern Monaco è la squadra che conta il maggior numero di candidati al Pallone d'Oro 2013, ben cinque oltre a Robben, a cominciare dal suo portiere Manuel Neuer, al quale si aggiungono i difensori Philipp Lahm e Bastian Schweinsteiger, e l'attaccante Thomas Müller.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Cristiano Ronaldo

Il gallese Gareth Bale, trasferitosi la scorsa estate al Real Madrid per la cifra stratosferica di circa 100 milioni di euro, fa anche parte della lista, in compagnia, fra gli altri, dell'uruguaiano Edinson Cavani, capocannoniere della Serie A nella stagione 2012-2013 e ora al Paris Saint Germain, del colombiano Radamel Falcao, capocannoniere della Liga trasferitosi a Monaco, e ancora del brasiliano Neymar del Barcellona.

Completano l'elenco Eden Hazard, Andrés Iniesta, Robert Lewandowski, Mesut Ozil, Andrea Pirlo (unico italiano in lizza), Cristiano Ronaldo, Luis Suarez, Thiago Silva, Yaya Touré, Robin van Persie e Xavi.

La Fifa ha anche diramato la lista dei dieci allenatori in corsa per il titolo di migliore dell'anno; fra loro ci sono il nostro Carlo Ancelotti, che ha condotto il Paris Saint Germain alla vittoria del campionato francese prima di trasferirsi al Real Madrid, e sir Alex Ferguson, che ha guidato il Manchester United per oltre venticinque anni. Gli altri mister scelti sono: Rafael Benitez, Antonio Conte, Vicente Del Bosque, Jupp Heynckes, Jürgen Klopp, José Mourinho, Luiz Felipe Scolari e Arsène Wenger.