Il Napoli si presenta alla sfida di mercoledì sera, contro la Fiorentina (gara valida per la decima giornata del campionato di Serie A), in una forma molto convincente. La squadra di Rafa Benitez proviene da due vittorie consecutive, ottenute una contro il Marsiglia in Champions League e l'altra in campionato, allo stadio San Paolo, contro il Torino.



La Fiorentina a maggior ragione, crede nell'impresa di poter battere il Napoli. In primo luogo perchè gioca in casa allo stadio Artemio Franchi di Firenze, dove la Juventus ha recentemente perso per 4-2, poi perchè viene da una serie positiva di tre partite vinte, due di campionato contro Juventus per l'appunto e Chievo Verona in trasferta, e una  in Europa League.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A





I partenopei, se non vogliono essere staccati in maniera ancora più netta dalla Roma capolista - che giocherà giovedì contro l'ultima in classifica (il Chievo di Sannino) - devono necessariamente fare punti a Firenze, tenendo conto che anche la Juventus affronterà una squadra sulla carta battibile: il Catania.





Il tecnico dei gigliati Montella dovrà fare a meno in questa gara del difensore Gonzalo Rodriguez, appiedato per un turno dal giudice sportivo e molto probabilmente anche di Aquilani infortunato.

Al loro posto dovrebbero giocare rispettivamente,  Tomovic e Mati Fernandez. In attacco la Viola ancora priva di Mario Gomez, dovrebbe schierare l'attacco atomico composto da Cuadrado, Giuseppe Rossi e Joaquin.



Il Napoli giocherà invece con Reina in porta, difesa a quattro formata da Albiol e Fernandez centrali. Il gruppo dei due terzini dovrebbe essere composta da Maggio e Mesto, mentre nella linea mediana del campo giostrerà il duo svizzero Behrami-Inler. In attacco Callejon, Hamsik e Mertens sosterranno l'unica punta Gonzalo Higuain.



PROBABILI FORMAZIONI



FIORENTINA (3-5-2): Neto; Roncaglia, Compper, Savic; Cuadrado, Mati Fernandez, Pizarro, Borja Valero, Pasqual; Joaquin, Rossi.

I migliori video del giorno

All. Montella.



NAPOLI (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Fernandez, Mesto (Armero); Dzemaili, Behrami; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain. All. Benitez.



Dirige il sign. Calvarese di Teramo



La gara potrà essere vista mercoledì 30 ottobre dalle 20:45 in tv su Sky Calcio 3 e Mediaset Premium Calcio 1.