E' appena terminato El Clasico Barcellona-Real Madrid del 26 ottobre 2013, match valido per la decima giornata della Liga 2013-14, Messi contro Cristiano Ronaldo, era anche l'antipasto dell'ennesima sfida verso l'assegnazione del Pallone d'oro; prima del risultato ecco per voi la sintesi della gara.

Allo stadio Camp Nou il Real di Ancelotti cerca il colpaccio e l'aggancio in classifica al primo posto occupato dalla squadra di Martino. Quest'ultimo ha preferito Fabregas che funge più da trequartista che da terza punta, dietro Messi e Neymar.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Real Madrid

Il tecnico italiano ha invece schierato finalmente Bale dal primo minuto insieme a Ronaldo e Di Maria, manca una punta centrale come Benzema, scelta discutibile, in porta Lopez preferito a Casillas.

Cronaca e risultato Barcellona - Real Madrid, Liga 2013/2014

Primo tempo: Nessuna emozione particolare, solito possesso palla a favore del Barca ma con il Real che si sta difendendo senza troppo affanno, manca nelle ripartenze però, ma siamo solo al 14° minuto.

GOL! Al 19° Neymar sterza improvvisamente in area e cerca di piazzare il tiro, deviazione probabilmente decisiva e sfortunata di Carvajal, Diego Lopez non può nulla, da segnalare l'ottima incursione palla al piede e assist di Iniesta. Barcellona-Real Madrid 1-0.

Uhh! Occasione mancata incredibilmente e con il piede mancino da Leo Messi praticamente davanti al portiere, al 21° graziata la squadra di Ancelotti che non sembra essere in grado di reagire. Al 26° ci prova Bale, è la seconda volta che tenta di calciare in porta liberandosi bene fra le linee ma spedendo il pallone in curva.

I migliori video del giorno

Sta succedendo davvero poco in quest'ultimo quarto d'ora del primo tempo, Messi e Ronaldo i peggiori in campo fino a questo momento. Finalmente un'emozione madrilista al 44°, Khedira in spaccata anticipa tutti ma Valdes riesce a sventare il pericolo. Si va all'intervallo, Barcellona-Real Madrid 1-0.

Secondo tempo: nessuna sostituzione. Buona azione del Real al 51° ma il tutto sfuma. Lancio fantastico di Iniesta al 55° per Neymar che calcia al volo ma è bravo ad opporsi Lopez. Fuori Ramos e dentro Illaramendi. Al 58° grande parata di Valdes su Ronaldo lanciato da Modric dopo una leggerezza di Iniesta, la prima sbavatura del match. Dentro Benzema per Bale.

Varco per Di Maria al 66° che sbaglia clamorosamente il controllo e regala palla al portiere. Esce Fabregas ed entra Sanchez. Traversa piena pazzesca di Benzema al 72°, si salva il Barca. Da segnalare un paio di minuti prima, un fallo da rigore dubbio commesso da Mascherano su Ronaldo e non fischiato.

Ultimi cambi, dentro Jese per Di Maria e Song per Iniesta.

GOL! Grande assist di Neymar per Sanchez che aggancia, si prepara e poi s'inventa un pallonetto dal limite strepitoso! Al 79° Barcellona-Real Madrid 2-0.

Dani Alves all'84° passa in mezzo a due avversari ma la conclusione è respinta miracolosamente da Lopez. Uhh! Khedira all'86° spreca il gol della speranza su ottimo assist di Ronaldo, ancora prontissimo Valdes.GOL! Al 91° Jese buca in contropiede il portiere (papera), errore a centrocampo di Messi.

Risultato finale, Barcellona - Real Madrid 2-1

Migliori in campo, pagelle: Neymar 8, Iniesta 7,5, Sanchez 7