E' appena terminato El Clasico Barcellona-Real Madrid del 26 ottobre 2013, match valido per la decima giornata della Liga 2013-14, Messi contro Cristiano Ronaldo, era anche l'antipasto dell'ennesima sfida verso l'assegnazione del Pallone d'oro; prima del risultato ecco per voi la sintesi della gara.

Allo stadio Camp Nou il Real di Ancelotti cerca il colpaccio e l'aggancio in classifica al primo posto occupato dalla squadra di Martino. Quest'ultimo ha preferito Fabregas che funge più da trequartista che da terza punta, dietro Messi e Neymar. Il tecnico italiano ha invece schierato finalmente Bale dal primo minuto insieme a Ronaldo e Di Maria, manca una punta centrale come Benzema, scelta discutibile, in porta Lopez preferito a Casillas.

Cronaca e risultato Barcellona - Real Madrid, Liga 2013/2014

Primo tempo: Nessuna emozione particolare, solito possesso palla a favore del Barca ma con il Real che si sta difendendo senza troppo affanno, manca nelle ripartenze però, ma siamo solo al 14° minuto.

GOL! Al 19° Neymar sterza improvvisamente in area e cerca di piazzare il tiro, deviazione probabilmente decisiva e sfortunata di Carvajal, Diego Lopez non può nulla, da segnalare l'ottima incursione palla al piede e assist di Iniesta. Barcellona-Real Madrid 1-0.

Uhh! Occasione mancata incredibilmente e con il piede mancino da Leo Messi praticamente davanti al portiere, al 21° graziata la squadra di Ancelotti che non sembra essere in grado di reagire.

Al 26° ci prova Bale, è la seconda volta che tenta di calciare in porta liberandosi bene fra le linee ma spedendo il pallone in curva.

Sta succedendo davvero poco in quest'ultimo quarto d'ora del primo tempo, Messi e Ronaldo i peggiori in campo fino a questo momento. Finalmente un'emozione madrilista al 44°, Khedira in spaccata anticipa tutti ma Valdes riesce a sventare il pericolo.

Si va all'intervallo, Barcellona-Real Madrid 1-0.

Secondo tempo: nessuna sostituzione. Buona azione del Real al 51° ma il tutto sfuma. Lancio fantastico di Iniesta al 55° per Neymar che calcia al volo ma è bravo ad opporsi Lopez. Fuori Ramos e dentro Illaramendi. Al 58° grande parata di Valdes su Ronaldo lanciato da Modric dopo una leggerezza di Iniesta, la prima sbavatura del match.

Dentro Benzema per Bale.

Varco per Di Maria al 66° che sbaglia clamorosamente il controllo e regala palla al portiere. Esce Fabregas ed entra Sanchez. Traversa piena pazzesca di Benzema al 72°, si salva il Barca. Da segnalare un paio di minuti prima, un fallo da rigore dubbio commesso da Mascherano su Ronaldo e non fischiato.

Ultimi cambi, dentro Jese per Di Maria e Song per Iniesta. GOL! Grande assist di Neymar per Sanchez che aggancia, si prepara e poi s'inventa un pallonetto dal limite strepitoso! Al 79° Barcellona-Real Madrid 2-0.

Dani Alves all'84° passa in mezzo a due avversari ma la conclusione è respinta miracolosamente da Lopez. Uhh! Khedira all'86° spreca il gol della speranza su ottimo assist di Ronaldo, ancora prontissimo Valdes.GOL!

Al 91° Jese buca in contropiede il portiere (papera), errore a centrocampo di Messi.

Risultato finale, Barcellona - Real Madrid 2-1

Migliori in campo, pagelle: Neymar 8, Iniesta 7,5, Sanchez 7