Un grandissimo Napoli ha battuto col risultato di 2-0 un discreto Torino, nel lunch-match della nona giornata del campionato di Serie A. Gara disputata allo stadio San Paolo di Fuorigrotta. Una doppietta realizzata da Gonzalo Higuain (entrambe le reti siglate su rigore) hanno deciso la gara a favore degli azzurri. Entrambi i rigori c'erano, entrambi concessi dall'arbitro De Marco, il primo per fallo di di Bellomo su Mertens, il secondo per un netto fallo di mano di Glik su tiro di Fernandez, dentro l'area di rigore.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

In entrambi i casi Higuain è stato freddo e preciso.

Grazie a questa vittoria gli azzurri si portano a quota 22 punti in classifica, consolidando il secondo posto e creando premesse ottime per quanto riguarda il discorso-scudetto.

Il Torino, invece resta dov'era, ossia a quota 10 punti in graduatoria.

Il Napoli di Benitez ha avuto possesso-palla maggiore rispetto ai granata e la vittoria è assolutamente meritata. Buona la prova di Higuain, al di là dei due rigori trasformati. Ottime le prove di Mertens e di Fernandez, mentre troppo discontinuo e a volte impreciso ci è apparso Lorenzo Insigne.

Rafa Benitez, tecnico del Napoli, ha rilasciato alcune importanti dichiarazioni, ai microfoni di Sky Sport, al termine della gara vinta dal Napoli sul Torino: "Il 2-0 odierno è un risultato positivo, avremmo potuto segnare di più. Dopo il successo di Marsiglia abbiamo dato nuova prova della nostra forza. Higuain? L'importante è che lavori per la squadra, sappiamo che non è al 100 % ma può fare la differenza in ogni modo.Scudetto? Non guarderò Roma e Juve, ora penso a riposarmi.

I migliori video del giorno

Non m'interessa guardare le altre squadre, penso solo al Napoli. Credo che Fiorentina e Inter possano dire la loro per il tricolore, la Juve ha invece una grande rosa con grande esperienza. Per lo scudetto sarà lotta tra cinque squadre".

 Ecco di seguito il tabellino di Napoli-Torino:

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Albiol, Fernandez, Armero; Inler, Dzemaili; Mertens (75' Pandev), Hamsik (81' Zapata), Insigne; Higuain (68' Callejon). A disposizione: Rafael, Colombo, Uvini, Mesto, Bariti, Behrami, Radosevic. All.: Benitez

Torino  (3-5-2): Padelli; Darmian, Glik, Moretti; D'Ambrosio (62' Maksimovic), Gazzi (46' Basha), Vives, Bellomo, Masiello; Cerci (46' Meggiorini), Barreto. A disposizione: Gomis, Berni, Scaglia, Masiello. All.: Ventura.

Arbitro: De Marco

Marcatori: 14' Higuain, 32' Higuain

Ammoniti: Fernandez (N) Espulsi: Basha (T)