Se la Roma di Garcia vuole puntare allo scudetto, la sfida sulla carta agevole contro il Chievo di Sannino è da vincere assolutamente; nel posticipo di domani sera alle 20:45, che chiuderà il turno infrasettimanale relativo alla decima giornata del campionato della massima serie, i giallorossi dovranno e potranno necessariamente sfruttare il fattore-campo (si gioca infatti allo stadio Olimpico di Roma) per cogliere tre punti vitali per quanto riguarda la corsa allo scudetto.

Pubblicità
Pubblicità

Infatti un successo della squadra romana porterebbe i capitolini a quota 30 punti in 10 gare, un record vero e proprio a livello nazionale, che ha pochi eguali anche in Europa.



Non dello stesso avviso sarà, senza dubbio alcuno, la squadra clivense, ultima con quattro punti in graduatoria e che cercherà proprio a Roma di salvare la panchina del tecnico Sannino. Il pronostico di questo testa-coda è naturalmente a favore dei giallorossi, che però dovranno fare a meno ancora di Francesco Totti e di Gervinho, oltre allo squalificato Maicon.

Una Roma che è reduce da nove successi consecutivi in altrettante gare, frutto di 23 reti realizzate e di un solo goal subìto. Una compagine giallorossa che contro l'Udinese, pur vincendo, non ha disputato una grande partita, anzi nell' arco della stessa è stata spesso superata nel gioco della squadra friulana.



Per quanto riguarda il Chievo Verona, dobbiamo affermare che sta attraversando più una crisi di risultati che di gioco; infatti anche la sfida persa contro la Fiorentina, ha visto gli uomini di Sannino giocare un buon calcio, ma poco concreto in fase offensiva.

Pubblicità





In totale sono 11 le sfide fra giallorossi e veneti in quel di Roma: 6 sono state le vittorie dei capitolini, 3 i pareggi e due le vittorie dei clivensi. Fu una doppietta di Totti a firmare l'ultima vittoria romanista contro il Chievo: era il 20/11/2012. Ma è dello scorso anno l'ultima vittoria dei clivensi, sui giallorossi, in casa loro. La gara terminò 0-1 per i veneti e a segnare fu Thereau. Piccola curiosità: ad arbitrare quella partita fu designato l'arbitro Peruzzo, lo stesso che dirigerà la sfida di domani.





Probabili Formazioni di Roma-Chievo



ROMA (4-3-3): De Sanctis; Torosidis, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic, De Rossi, Strootman; Florenzi, Ljajic, Borriello. All. Garcia.



CHIEVO (3-5-2): Puggioni; Frey, Claiton, Papp; Sardo, Bentivoglio, L.Rigoni, Radovanovic, Dramè; Paloschi, Thereau. All. Sannino.



Arbitro: Peruzzo.



La gara sarà trasmessa in tv su Mediaset Premium Calcio e Sky Calcio, anche in HD. Possibile anche lo streaming per gli abbonati su Premium Play e Sky Go.

Pubblicità









Leggi tutto