Il centrocampista spagnolo Borja Valero spaventa la Fiorentina con una dichiarazione riportata dal giornale 'Marca' che parla di un doppio sogno di mercato. L'ex Villareal infatti avrebbe espresso il desiderio di giocare per due grandi società europee, una di Premier e una di Liga. Non ha voluto fare nomi per evitare situazioni poco piacevoli con la dirigenza viola, con la quale ha un bellissimo rapporto tanto da non essersi pentito sulla decisione di trasferirsi in Italia lo scorso anno.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Fiorentina

Insomma, un piccolo "zuccherino" per la Fiorentina e tanti dubbi sul futuro anche se il contratto in scadenza a giugno 2016 lascia tranquilli sia la società viola che i tifosi fiorentini, da subito estasiati dalla qualità tecnica e dalla personalità del centrocampista spagnolo, in grado da subito di prendere in mano il centrocampo viola dettando ritmo dell'azione e rendendosi protagonista di prestazioni sempre oltre la sufficienza.

Il giocatore potrebbe aver scatenato i media con le sue dichiarazioni, ma la Fiorentina è certa di poter trattenere Borja Valero in squadra, grazie alle ambizioni della proprietà, pronta a nuovi investimenti per aumentare ulteriormente la qualità della rosa a disposizione di Vincenzo Montella e dargli così la possibilità di avere in mano la squadra giusta per poter puntare alle zone altissime del campionato. La vittoria in trasferta contro il Milan ha dato ulteriore entusiasmo all'ambiente viola. Lo spagnolo è diventato ormai un leader della formazione toscana e un idolo per i tifosi della Fiorentina.