Juventus-Napoli 2013, vediamo le ultimissime sulle formazioni in campo dopo la conferenza stampa del tecnico bianconero Antonio Conte. Nel big match delle 20:45 di domenica 10 novembre il Napoli schiererà il suo consueto 4-2-3-1, mentre la Juventus sembra aver abbandonato i propositi di 4-3-3 e tornerà al 3-5-2, anche a causa delle defezioni in difesa.

Conferenza Stampa Conte pre Juve-Napoli

Subito prime indiscrezioni sulle formazioni di domani nella conferenza stampa di Conte, che ha dichiarato come senza Caceres e Chiellini (out per un problema fisico) dovrà tornare al modulo 3-5-2: "Caceres è in nazionale, se qualcuno magari poteva pensare che ci potessimo schierare col 4-3-3, mi hanno tolto il terzino che c'era, era l'unico, quindi siamo obbligati a tornare al modulo di campionato" Parole dolci anche per Higuain, top player del Napoli che piaceva in estate anche ai bianconeri: "E' un giocatore forte, è un giocatore sicuramente di livello superiore, un giocatore che anche a noi piaceva, un giocatore che è costato 40 milioni."

La conferenza stampa di Conte è continuata poi tornando a parlare delle formazioni e del modulo tattico per domani, che essendo 3-5-2 dovrà per forza vedere l'esclusione di un centrocampista tra Pirlo, Pogba, Vidal e Marchisio: "Sì, tornando al modulo di base, un centrocampista sicuramente non partirà dall'inizio, ma per me rappresenta un'arma importante".

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Juventus

Formazioni Juventus-Napoli del 10 novembre 2013

Visto quanto evidenziato in conferenza stampa, gli unici dubbi di formazione per la Juventus sembrano esser in attacco, dove al fianco di Tevez c'è il ballotaggio tra Quagliarella e Llorente, con lo spagnolo favorito.

In mezzo al campo tra Pogba e Marchisio dovrebbe esser l'italiano a riposare, mentre in difesa la scelta è obbligata con Barzagli-Bonucci e Ogbonna centrali.

Nel Napoli i terzini dovrebbero esser Maggio e Armero, con Fernandez e Albiol centrali di difesa. In avanti ballottaggio tra Insigne e Merttens sulla trequarti, mentre Callejon e Hamsik sono certi di giocare dietro la prima punta Higuain.

ProbabiliFormazioni Juve-Napoli

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Ogbonna; Isla, Vidal, Pirlo, Pogba, Asamoah; Tevez; Llorente. A disposizione: Storari, Rubinho, Peluso, Motta, Padoin, Marchisio, De Ceglie, Quagliarella, Giovinco. All.: Conte

Napoli (4-2-3-1): Reina; Maggio, Fernandez, Albiol, Armero; Inler, Behrami; Callejon, Hamsik, Insigne; Higuain A disposizione: Rafael, Colombo, Britos, Cannavaro, Uvini, Dzemaili, Radosevic, Pandev, Zapata, Mertens.

I migliori video del giorno

All.: Benitez