Torna in campo la Juventus per la quinta giornata di Champions League. Allo Stadium di Torino arriva il Copenaghen. All'andata la squadra danese impose il pareggio ai più quotati bianconeri. Esperienza da non ripetere questa sera.

La partita Juventus-Copenaghen verrà trasmessa in diretta tv su Italia Uno. Il collegamento inizierà alle ore 20.20. Gli abbonati Sky e Mediaset Premium potranno invece sintonizzarsi su Sky Calcio 1 HD e Premium Calcio. Streaming con Sky Go e Premium Play, disponibili anche per smartphone e tablet. 

Al momento i bianconeri sono ultimi a quota tre punti dopo le prime quattro partite del girone B.

In testa alla classifica troviamo il Real Madrid, che guida il gruppo con 10 punti. A seguire troviamo Galatasaray e Copenaghen. Entrambe le squadre sono a quota 4 punti, in seconda e terza posizione. Per la Juventus è indispensabile ottenere quest'oggi i tre punti. Se così non fosse il passaggio agli ottavi di finale diventerebbe qualcosa di abbastanza complicato.

Contemporaneamente alla sfida dello Stadium infatti si giocherà in Spagna la partita Real Madrid-Galatasaray. I turchi di Roberto Mancini devono portare a casa almeno un punto per cercare di mettere i bastoni tra le ruote alla formazione di Antonio Conte. Qualora infatti Drogba e compagni riuscissero a rimediare un pareggio al Bernabeu, salirebbero a quota cinque punti, potendo dunque sperare ancora nell'ultima partita del girone, quella che li vedrà opposti proprio alla Juve davanti al loro pubblico.

I bianconeri sono gli unici a non aver ancora vinto una partita. Tre pareggi e una sconfitta, questo fin qui lo score ottenuto dalla Juventus nelle prime quattro partite della Champions 2013-2014. Un dato che deve far riflettere un po' tutti in quel di Vinovo, dove c'è la consapevolezza di non poter più fallire l'appuntamento con i tre punti, a maggior ragione stasera, quando a Torino arriverà il Copenaghen.

I danesi sono reduci dall'incredibile successo casalingo sul Galatasaray.

Per la partita di questa sera Conte sembra intenzionato a schierare davanti la coppia delle meraviglie Tevez-Llorente. Entrambi i giocatori sono andati a segno nell'ultima gara giocata contro il Livorno in campionato. A centrocampo torna Vidal, affiancato da Pirlo e Pogba.

Soltanto panchina dunque per Claudio Marchisio. Sugli esterni correranno Asamoah e Caceres. In difesa la linea a tre sarà composta da Bonucci, Chiellini e Ogbonna. Tra i pali Buffon.