Oggi durante la conferenza stampadi Petkovic prima della partita chela Lazio dovrà affrontare con l'Appollon Limasson, valida per la gara di Europa League, è intervenuto Federico Marchetti che ha parlato dello statoattuale della squadra.

Come state vivendo questo momentonello spogliatoio?: "E' sicuramente un momentodifficile ma se lo valutiamo con particolare attenzione escludendo lapartita contro il Genoa abbiamoottenuto risultati positivi. Contro il Cagliariabbiamo faticato un po' nel primo tempo ma poi nella ripresa abbiamo comandatoe contro il Milan potevamo fare dipiù."

Ti manca una grande prestazionequest'anno?:"La prestazione del portiereè legata alla squadra.

Quest'anno sono arrivate poche occasioni, gli altri sonostati bravi a sfruttarle ed a segnare. C'è sicuramente da lavorare, bisognastare sereni e svolgere il lavoro con estrema attenzione. È inutile pensare al passato ed a quello che è stato fatto".

Obiettivo stagionale è arrivareavanti in Europa vista la situazione in campionato? : "Sì, ma il nostro obiettivo è quello di far benesia in campionato che in Europa. Ilgirone è ancora aperto e stiamo facendo bene in questa competizione, dobbiamocontinuare cosi per conquistare il bottino valido per il primato nel girone. Possiamo arrivare lontano".

Perché la Lazio subisce tuttiquesti gol? :"Le statistiche sono corrette. Non è la nostra media, meritiamomolto di più.

Parliamo del gioco, è vero creiamo tanto ma se non buttiamo dentro la palla questo nonserve a nulla. Stiamo lavorando per venire fuori da questa situazione, e lasquadra ha tutte le qualità sia tecnicheche morali per poterlo fare".