Tra poco meno di due mesi, a Zurigo ci sarà l'assegnazione del 'Pallone d'Oro 2013'. Alla cerimonia di Gala della Fifa, potrebbe non presenziare Cristiano Ronaldo, uno dei candidati forti alla vittoria finale. A riportarlo è 'As', sempre molto vicino alle vicende di casa Real Madrid. Secondo il quotidiano spagnolo, il fuoriclasse portoghese non avrebbe ancora metabolizzato la pantomima di Joseph Blatter che lo ridicolizzò nel corso di un convegno universitario ma, soprattutto, non avrebbe affatto apprezzato quanto scritto sul suo conto nel profilo di presentazione stilato dal sito ufficiale della Fifa, dove si legge: "la stella portoghese ha realizzato 34 reti in Liga, uno score battuto solamente dai 45 gol realizzati da Messi".

Pubblicità
Pubblicità

Proprio il riferimento all'acerrimo rivale avrebbe mandato su tutte le furie CR7, autore ieri sera del decisivo gol nell'andata dei playoff per i Mondiali contro la Svezia di Ibrahimovic.



La prestazione offerta ieri dall'ex Manchester United e la contestuale figuraccia rimediata dalla Francia di Franck Ribery in Ucraina, hanno suggerito ai bookmakers di modificare le quote per il vincitore del Pallone d'Oro. Partito in netto svantaggio rispetto al calciatore francese, Ronaldo viene bancato ora a @2.00 su 'Bwin', proprio come la stella del Bayern Monaco.

Il ruolo del 'terzo incomodo' spetta invece a Messi (@4.00) che si piazza davanti a Ibrahimovic (@15.00) e a Robben (@50.00). Il 'nostro' Andrea Pirlo è l'ultimo della graduatoria insieme a van Persie, Falcao e Lewandowski, bancati tutti a @75,00.



Diversa la situazione su 'Paddy Power'che vede ancora come favorito Ribery (@2.10), davanti a Ronaldo (@2.75) e Messi (@4.30). A @30.00 troviamo Ibrahimovic e Robben, seguiti dal terzetto Falcao, Lewandowski e van Persie a @75.00.

Pubblicità

Ultimo gradino in solitaria per Pirlo, bancato a @100.00. La quota del centrocampista della Juventus sale addirittura a @150.00 su 'Snai', che assegna le stesse probabilità di vittoria anche a Falcao e van Persie. Lewandowski (@100.00), Robben (@50.00) e Ibrahimovic (@40.00) si piazzano dietro al classico podio formato da Ribery (@1.80), Ronaldo (@2.50) e Messi (@4.50).

Ecco la lista dei 23 candidati: Gareth Bale (Galles), Edinson Cavani (Uruguay), Radamel Falcao (Colombia), Eden Hazard (Belgio), Zlatan Ibrahimovic (Svezia), Andres Iniesta (Spagna), Philipp Lahm (Germania), Robert Lewandowski (Polonia), Lionel Messi (Argentina), Thomas Müller (Germania), Manuel Neuer (Germania), Neymar (Brazil), Mesut Özil (Germania), Andrea Pirlo (Italia), Franck Ribery (France), Arjen Robben (Olanda), Cristiano Ronaldo (Portogallo), Bastian Schweinsteiger (Germania), Luis Suarez (Uruguay), Thiago Silva (Brazil), Yaya Touré (Costa d'Avorio), Robin van Persie (Olanda), Xavi (Spagna).



Leggi tutto