Durante il premio “ lazialità 2013” tra i tanti ospiti presenti all’evento, l’ex portiere della Lazio Angelo Peruzzi ha rilasciato delle dichiarazioni a diversi portali tra cui anche a “ Lazionews.eu”. L'ex portiere fra gli altri anche della Juventus, ha parlato dei suoi anni trascorsi nella società biancoceleste, facendo qualche cenno della partita che i romani hanno disputato nell’ultima giornata di campionato contro il Genoa.

Come è andata la serata?: “Sono contento di aver rivisto persone che non vedevo da molto tempo come Mihajlovic, siamo sempre stati vicini ma erano cinque mesi che non lo incontravo.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie A

Non abbiamo parlato assolutamente della Lazio ma di cose nostre, come due vecchi amici. Da alcuni mesi seguo poco il calcio per vari impegni ma ho notato che ultimamente le cose non vanno bene e i risultati faticano ad arrivare.

Domenica non meritavano la sconfitta. Si trovano in questa situazione per i troppi infortuni e per qualche giocatore che non sta dando il massimo. Speriamo che questo periodo possa finire in fretta.

Cosa ne pensa di Marchetti?: "E' sicuramente molto giovane, è vero ha preso qualche gol ma un giocatore e soprattutto un portiere di questa età non si può giudicare da una sola partita. Negli ultimi due anni ha giocato bene, tutti possono sbagliare ma questo non deve assolutamente condizionare il suo vero valore”.



Come lo vede il futuro?: "Per ora non ho avuto nessuna offerta. La Lazio? Non credo proprio che questo si realizzerà, si parla di una situazione che difficilmente rientrerà nei miei piani da futuro dirigente".