Roma-Cagliari mette di fronte duecompagini bisognose di punti, i giallorossi per continuare la cavalcata alvertice della classifica e i sardi per uscire definitivamente dalle zonepericolose della graduatoria. Le probabiliformazioni di Roma-Cagliari, in programma Lunedì 25 Novembre alle ore 20.45 e valida come posticipo della 13^ giornata della Serie A2013/2014, vedono i tecnici Rudi Garcia e Diego Lopezregistrare le defezioni per infortunio di Totti tra i padroni di casa e diAgazzi tra gli ospiti oltre a Nainggolan fermato dal Giudice Sportivo.

La Roma sfiderà i rossoblucon il consueto 4-3-3 con De Sanctistra i pali e la linea difensiva titolare che comprende Maicon a destra,Balzaretti a sinistra e la coppia Benatia-Castan al centro.

Anche a centrocampospazio agli inamovibili Pjanic, De Rossi a Strootman mentre in avanti, sempreindisponibile Francesco Totti,Borriello sarà il punto di riferimento con Florenzi e Ljajic ai suoi fianchi eGervinho al rientro dall'infortunio scalpitante in panchina.

Il Cagliari utilizzerà il 4-3-1-2 nel quale l'estremo difensoresarà Avramov che sostituirà l'infortunato Agazzi. Il portiere serbo saràprotetto da Pisano, Rossettini, Astori e Murru mentre la mediana, priva dellosqualificato Nainggolan, potrà contare su Dessena, Conti ed Ekdal. Il reparto avanzato vedrà Cossu agire datrequartista alle spalle della coppia di attaccanti formata da Sau e Ibarbo checon la loro velocità cercheranno di sfruttare i varchi concessi dagliavversari.

Roma- Cagliari probabili formazioni:

Roma(4-3-3): De Sanctis; Maicon, Benatia, Castan, Balzaretti; Pjanic,De Rossi, Strootman; Florenzi, Borriello, Ljajic. A disposizione: Lobont, Skorupski,Burdisso, Jedvaj, Dodo, Torosidis, Bradley, Taddei, Ricci, Caprari, Marquinho,Gervinho. Allenatore: Rudi Garcia.

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini,Astori, Murru; Dessena, Conti, Ekdal; Cossu; Sau, Ibarbo.

A disposizione: Carboni,Del Fabro, Avelar, Eriksson, Ibraimi, Pinilla, Nenè. Allenatore: Lopez.