La Sampdoria del nuovo tecnico Mihajlovic ha pareggiato in casa allo stadio Marassi di Genoa, contro la Lazio di Petkovic in una gara valida per la 13a giornata del campionato di Serie A. La Lazio è riuscita ad ottenere il pareggio solo all'ultimo secondo dell'ultimo dei quattro minuti di recupero concessi dall'arbitro Orsato, grazie ad una bella rete siglata da Cana.

La squadra blucerchiata era passata in vantaggio, nella ripresa, grazie ad un'azione rocambolesca finalizzata da Soriano al primo goal stagionale. I doriani sono apparsi tonici e ben messi in campo, rivitalizzati dalla cura del nuovo tecnico serbo, sebbene il risultato di parità ridimensioni un po' le ambizioni di salvezza dei liguri.

In classifica dopo questo pareggio, che in fin dei conti sta stretto ai genovesi, la compagine blucerchiata si porta a quota 10 punti in classifica al penultimo posto assieme al Bologna, che però dovrà giocare stasera nel posticipo domenicale contro l'Inter.

Il punti conquistato dalla Lazio, invece può essere considerato un brodino per la compagine laziale, che in classifica ha 17 punti.

Vladimir Petkovic, allenatore della Lazio, ha voluto rilasciare alcune dichiarazioni al termine della gara pareggiata a Genova, contro la Sampdoria. Ecco quanto dichiarato alla stampa: "E' una soddisfazione prendere un punto ma volevamo di più e questo è arrivato più con la casualità che con la testa.

Non possiamo mettere tutte le partite nella stessa fascia: contro il Parma abbiamo fatto bene, oggi no. La Samp ci ha messo sotto con la sua voglia e forza fisica, noi siamo stati troppo individualisti".

Ecco di seguito il tabellino della gara:

Sampdoria (4-2-3-1): Da Costa; De Silvestri, Mustafi, Gastaldello, Costa; Palombo (92' Maresca), Obiang; Gabbiadini, Krsticic, Wszolek (59' Soriano); Pozzi (80' Petagna).

A disp.: Fiorillo, Gentsoglou, Fornasier, Poulsen, Gavazzi, Rodriguez, Regini, Renan, Bjarnason. All.: Mihajlovic

Lazio (3-4-3): Marchetti; Ciani, Cana, Radu; Konko, Onazi, Ledesma (68' Hernanes), Lulic; Candreva (70' Ederson); Floccari, Keita (56' Perea). A disp.: Berisha, Strakosha, Novaretti, Cavanda, Vinicius, Pereirinha, Gonzalez, Biglia, Felipe Anderson.

All.: Petkovic

Arbitro: Orsato

Marcatori: 66' Soriano (S), 90' (+4) Cana (L)

Ammoniti: Cana, Floccari, Lulic (L), Krsticic, Obiang, Petagna (S)

Espulsi: Krsticic (S)