Ricchissima domenica di Serie A, con otto partite: sicomincia alle 15 (si gioca a Roma, Verona, Genova, Parma, Firenze e Udine); perproseguire alle 18,30 con il Sassuolo ospite della capolista Juventus, e alle20,45 con Mazzarri atteso a Napoli per sfidare il suo passato. Si chiude con ilMonday night di San Siro, con la Romaospite del Milan. Eccovi le dritte per scommettere su questa 16° giornata; traparentesi le quote Snai per l’eventoindicato.

Chievo-Sampdoria. Novepunti in tre partite per il Chievo di Corini; gioco e carattere inediti per iblucerchiati dopo la cura Sinisa. Entrambe le squadre arrivano in formissima aquest’incontro: uno dei due tecnici potrebbe incappare nella prima sconfittastagionale?

Il “tecnico”: X2 (1,59)

Il “diffidente”: UNDER (1,55)

Il “rischiatutto”: 2 (3,40)

Fiorentina-Bologna. Alderby dell’Appennino le due squadre arrivano in condizioni opposte:galvanizzata dalla vittoria nel girone di Europa League la Viola, in piena zonaretrocessione dopo la sconfitta con la Juve il Bologna.

Difficile immaginare unrisultato a sorpresa al Franchi…

Il “tecnico”: OVER (1,73)

Il “diffidente”: 1 (1,40)

Il “rischiatutto”: NO GOL (1,85)

Genoa-Atalanta. AMarassi si scontrano due squadre reduci da una sconfitta in rimonta; voglia dirifarsi alle stelle e discreta forma per entrambe. Potrebbe davvero succederedi tutto, ma con un Gilardino così…

Il “tecnico”: GOL (1,80)

Il “diffidente”: 1X (1,24)

Il “rischiatutto”: X (3,10)

Lazio-Livorno. Dopoun periodaccio spuntano mezzi sorrisi sulle labbra di Petkovic (Europa League)e Nicola (pareggio col Milan).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie A SSC Napoli

Entrambe le squadre quindi potrebbero esserealla svolta, ma i biancocelesti stavolta hanno un qualKlose in più…

Il “tecnico”: NO GOL (1,85)

Il “diffidente”: 1 (1,55)

Il “rischiatutto”: OVER (1,85)

Parma-Cagliari. Incerca dei tre punti contro un avversario non irresistibile i ducali reduci dalpareggio in casa dell’Inter; ma i sardi venderanno cara la pelle, pur “spuntati”per le assenze di Ibarbo e Pinilla.

Il “tecnico”: UNDER (1,80)

Il “diffidente”: 1X (1,15)

Il “rischiatutto”: NO GOL (1,95)

Udinese-Torino. Dopouna serie di ottime prestazioni i bianconeri di Guidolin cercheranno lavittoria contro i granata però in ottima condizione. Di Natale e Cercidovrebbero regalare una partita gradevole.

Il “tecnico”: GOL (1,75)

Il “diffidente”: 1X (1,20)

Il “rischiatutto”: X (3,30)

Juventus-Sassuolo. LaCaporetto di Istanbul metterà di fronte agli emiliani una Juve ancor più osticadel solito.

Difficile davvero pensare a un colpaccio dei neroverdi, già battutidomenica scorsa dal Chievo e alle prese col giallo Acerbi.

Il “tecnico”: NO GOL (1,57)

Il “diffidente”: 1 (1,18)

Il “rischiatutto”: OVER 3,5 (2,20)

Napoli-Inter. Aun soffio dal miracolo europeo i partenopei sono carichissimi per affrontare l’extecnico Mazzarri, che è stato chiaro in settimana: i nerazzurri devono guariredalla “pareggite”.

Ma una sola può prendersi i tre punti…

Il “tecnico”: OVER (1,70)

Il “diffidente”: GOL (1,65)

Il “rischiatutto”: 2 (4,00)

Milan-Roma. Dopola qualificazione agli ottavi di Champions (ancorchè non brillante, il Milan è l’unicaitaliana rimasta sul tabellone) i rossoneri sperano di violare l’imbattibilitàdella Roma, unica a vantare questo primato. I giallorossi però ritrovano Totti,uno che può spostare gli equilibri. Si prevede spettacolo al Meazza.

Il “tecnico”: GOL (1,65)

Il “diffidente”: UNDER 3,5 (1,26)

Il “rischiatutto”: 1 (2,40)

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto