Calciomercato Milan news - La giornata di calciomercato del Milan è stata caratterizzata dalla vicenda Balotelli. Nelle prime ore della mattinata si è divulgata la voce che Berlusconi avrebbe riferito ad alcuni politici di Forza Italia di aver deciso di cedere Balotelli a gennaio stanco dei capricci dell'attaccante rossonero che nell'ultimo periodo sta rendendo sotto le attese. Il club rossonero però non ha atteso per replicare con un comunicato ufficiale tramite il quale ha affermato che l'ex Manchester City è e resterà un giocatore del Milan, smentendo di conseguenza anche le dichiarazioni che erano state accostate al presidente rossonero.

Vero che Balotelli non partirà e vero anche che El Shaarawy rimarrà anche complice il fatto che dovrà rimanere fermo per tre mesi per via dell'operazione subita, il club meneghino dovrà comunque sfoltire il reparto avanzato che dal prossimo 3 gennaio potrà contare anche sulla presenza di Honda, acquistato a parametro zero dal Cska Mosca. Probabile che due attaccanti possano lasciare la squadra di Allegri nelle prossime settimane.

Candidato numero a salutare la truppa rossonera è Alessandro Matri. Il centravanti ex Juventus ha messo a segno solamente un gol da quando è arrivato a Milanello e la dirigenza è già pronta a cederlo dopo soli cinque mesi in rossonero. Sulle sue tracce ci sono Inter e Napoli, ma non è escluso che possa proseguire la carriera in Inghilterra. Possibile anche la partenza di Nocerino, relegato ormai da tempo in panchina da Allegri, con Torino e Parma pronte a prelevarlo in prestito.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Milan Calciomercato

Sul fronte arrivi continua la trattativa con il Cagliari per Nainggolan, con la Roma che sembra aver rallentato la trattativa con i sardi. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto