Ibrahimovic e il Celtic Glasgow sembrano vicinissimi: l'attaccante svedese ai microfoni dello "Scottish Sun" svela che sarebbe anche possibile che possa chiudere la carriera proprio in Scozia.

Infatti Zlatan Ibrahimovic, stella che sta facendo tanto bene nel Paris Saint Germain, non ha proprio le caratteristiche di essere una bandiera ed è noto per aver cambiato nella sua carriera un notevole numero di maglie.

L'ultima tentazione di Ibrahimovic sarebbe proprio il Celtic, scelta motivata dall'atmosfera stupenda che si respira al "Celtic Park". E la possibilità che il giocatore svedese lasci il Paris Saint Germain è abbastanza alta, visto le dichiarazioni clamorose ai microfoni del giornale scozzese.

Ecco le parole di Zlatan Ibrahimovic:

"Hemrik Larsson era abbastanza forte per giocare in qualunque squadra, ma dopo aver giocato al Celtic Park, è facile capire perchè abbia scelto di andare là.

Nessun giocatore vorrebbe lasciare il calcio giocato quando lo stadio ha dei tifosi così: è meraviglioso. Non ho mai respirato un atmosfera ai livelli del Celtic Park e come potrei dire di non voler giocare con dei tifosi del genere tutte le settimane? La tradizione dei Bhoys è grande, e ogni top player vorrebbe chiudere le propria carriera lì." 

Quindi tra Zlatan Ibrahimovic e il Celtic ci sarebbero solo gli ostacoli riguardo al cartellino di Ibrahimovic, che il Paris Saint Germain non valuta meno di 30-40 milioni, e soprattutto l'insormontabile ingaggio, dato che il calciatore svedese percepisce circa 14 milioni di euro netti a stagione, cifra che il Celtic, data la sua condizione economica, non può assolutamente versare nelle casse di Zlatan.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Calciomercato

Staremo a vedere se la situazione Zlatan Ibrahimovic-Celtic si sbloccherà. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto