La ventitreesima giornata della Championship inglese propone come incontro di cartello la sfida tra il Nottingham Forest e il Leeds: si giocherà domenica 29 dicembre, con inizio alle ore 16.


Le due formazioni sono tra le più autorevoli pretendenti alla promozione in Premier League: i padroni di casa, giovedì scorso, hanno scavalcato proprio gli avversari di turno, battendo con un inequivocabile 2-0 il QPR (reti messe a segno da Greg Halford nel primo tempo e da Andy Reid, nella ripresa). 
Con questo successo, il Nottingham Forest ha portato a cinque i risultati utili consecutivi (due vittorie e tre pareggi).


Il Leeds ha pareggiato sul campo del Blackpool (1-1, gol di Lee Peltier), nel match di Santo Stefano: il rendimento della squadra allenata da Brian McDermott non è di quelli esaltanti, per quanto riguarda i match disputati in trasferta (quattro vittorie, due pareggi e ben cinque sconfitte).


Vediamo, in dettaglio, quali potranno essere le scelte dei due allenatori, Billy Davies e Brian McDermott: 


Probabili formazioni Nottingham Forest - Leeds United



Nottingham Forest: Darlow; Jara, Lascelles, Hobbs, Lichaj; Vaughan, Lansbury; Halford, Reid, Abdoun; Mackie
Leeds United: Kenny; Lees, Zaliukas, Pearce; Peltier, Tonge, Austin, Brown, Pugh; McCormack, Smith


Non è facile formulare un pronostico per Nottingham-Leeds: prevediamo un incontro giocato a viso aperto e sostanzialmente equilibrato, dove, però, non mancheranno le emozioni. Suggeriamo per la nostra scommessa il segno goal, quotato a 1,72.