Il primo ottavo di finale di Coppa Italia si è giocato tra Juventus-Avellino ed è finita con il risultato di 3-0. Nessuna sorpresa quindi in un match che non ha regalato particolari emozioni e che ha visto i bianconeri mettere in ghiaccio la qualificazione già nel primo tempo. Ecco pagelle e cronaca della gara del 18 dicembre 2013.

Partiamo subito dalle due formazioni titolari che sono scese in campo, con i bianconeri che cambiano nove undicesimi rispetto all'ultima gara. Turnover totale che non condiziona il risultato finale.

Juventus (3-5-2): Storari; Caceres, Ogbonna, Peluso; Motta, Padoin, Marchisio, Asamoah, De Ceglie; Giovinco, Quagliarella.

Avellino (3-5-1-1): Di Masi; Izzo, Peccarisi, Pisacane; Zappacosta, D'Angelo, Togni, Arini, Millesi; Herrera, Castaldo.

Risultato e Cronaca Juventus-Avellino 18 dicembre 2013

La gara si mette subito bene per la Juventus che dopo sei minuti trova subito l'1-0 grazie ad un bel gol di Giovinco che batte il portiere con un tiro a giro "alla Del Piero". Gara subito in salita per gli ospiti, ma i tifosi dei lupi sugli spalti regalano grande tifo e coreografie, tanto da esser applauditi da tutto lo Juventus Stadium.

Sempre nel primo tempo di Juventus-Avellino i bianconeri raddoppiano con  Caceres al 15esimo, dopo una punizione di Giovinco dalla trequarti messa in area. Ancora la Formica Atomica è protagonista nel terzo gol, con un altro Assist, questa volta per Quagliarella.

Nel secondo tempo da segnalare soltanto il ritorno in campo di Simone Pepe dopo un anno e mezzo di inattività per infortunio.

Risultato finale Juventus-Avellino 3-0 (Giovinco, Caceres, Quagliarella)

Pagelle Juventus-Avellino di Coppa Italia

Juventus (3-5-2): Storari sv ; Caceres 7, Ogbonna 7, Peluso 6,5; Motta 5,5, Padoin 6, Marchisio 6, Asamoah 6,5, De Ceglie 6; Giovinco 7, Quagliarella 6,5. 

Avellino (3-5-1-1): Di Masi 6; Izzo 6, Peccarisi 6, Pisacane 6,5; Zappacosta 7 , D'Angelo 6,5, Togni 5,5, Arini 6, Millesi 6; Herrera 6, Castaldo 6.