La 21^ ed ultima giornata di andata del campionato di Serie B Eurobet è iniziata con l'anticipo del match-lunch fra Siena e Varese terminata in parità 1-1, vantaggio dei toscani con Feddal al 56' e pareggio al 82' di Corti, il Siena ha l'occasione per vincere all' 84' quando Rosina sbaglia un calcio di rigore.

Vince la capolista Palermo sul difficile campo di Crotone, quarto in classifica, per 2-1, non molla l'Empoli di Maurizio Sarri che espugna, in dieci uomini per l'espulsione di Tonelli al 49', l'Adriatico di Pescara nello scontro diretto fra terza e seconda.

Pubblicità
Pubblicità

La vittoria dell'Avellino sul Padova per 2-1 permette agli irpini di confermarsi come terza forza del campionato. vincono in "zona Cesarini": il Carpi contro la Juve Stabia per 1-0 con goal di Gagliolo al 91', il Virtus Lanciano a Padova contro il Cittadella per 2-1 con rete di Troest al 95' e la Ternana ai danni della Reggina per 2-1 con goal di Rispoli al 89'. Grazie alla rete al 94' di Pagliarulo il Trapani agguanta il pareggio 3-3- a Brescia.

Pubblicità

Vediamo i risultati con i marcatori delle partite della 21^ giornata;

  • Siena-Varese 1-1 (56' Feddal, 82' Corti)
  • Avellino-Padova 2-1 (4' Arini, 11' Melchiorri (P), 68' Arini)
  • Brescia-Trapani 3-3 (30' Mancosu, 34' rig. Caracciolo (B), 48' Budel (B), 59' Nizzetto, 90+1' Benali (B), 90-4' Pagliarulo)
  • Carpi-Juve Stabia 1-0 (90+1' Gagliolo)
  • Cittadella-Virtus Lanciano 1-2 (31' Plasmati, 85' rig. Di Roberto (C), 90+4' Troest)
  • Crotone-Palermo 1-2 (3' Hernandez (P), 58' Lafferty (P), 63' Dezi)
  • Novara-Bari 0-1 (51' Sciaudone)
  • Pescara-Empoli 1-2 (19' rig. Tavano, 52' Ragusa (P), 72' Pucciarelli)
  • Spezia-Latina 1-4 (55' Cisotti, 57' Crimi, 66' Ebagua (S), 80' Figliomeni, 90-3' Jonathas)
  • Ternana- Reggina 2-1 (73' Masi, 78' autogol Meccariello (R), 89' Rispoli)
  • Cesena-Modena 1-1 (36' Capelli (C), 44' Molina)

Non cambia la vetta della classifica con il Palermo primo con 40 punti, segue a un punto l'Empoli 39 e l'Avellino a 37.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie B

Nella zona playoff troviamo il Pescara al quarto posto con  34 punti, il Crotone con 32 punti, il Lanciano a 33, il Cesena a 31 ed un gruppetto di cinque squadre a 30 punti:  Spezia, Brescia, Trapani, Latina e Carpi; chiudono la zona play off  il Siena a 29 punti (-5 di penalizzazione) ed il Varese a 27 ed una partita in meno. La zona retrocessione è aperta dal Bari con 23 punti (-3 di penalizzazione), seguono la coppia Modena e Ternana a 22, il Cittadella con 21, il Novara a 20 ed una partita in meno, Padova 18, Reggina 14 e chiude la classifica la Juve Stabia con soli 9 punti.

Carpi, Padova, Varese e Novara hanno una partita in meno.

In testa alla classifica dei cannonieri si conferma Mancosu del Trapani (a segno a Brescia) con 14 reti, con la rete di oggi Caracciolo del Brescia raggiunge Pavoletti del Varese con 13 goal, sale a 12 reti Tavano dell'Empoli, in rete anche Hernandez del Palermo che raggiunge quota 11, con la rete realizzata oggi Ebagua dello Spezia raggiunge Babacar (Modena) e Maniero (Pescara) a 10 reti, fermo Antenucci della Ternana con 9 goal.

Pubblicità

Il campionato subirà una sosta, domenica 19 gennaio alle 12.30 ci sarà il recupero della partita, sospesa per pioggia, fra Varese-Novara mentre tutte le altre squadre ritorneranno in campo sabato 25 gennaio alle ore 15.00 con le seguenti partite della 22^ giornata e prima di ritorno: Bari-Reggina, Carpi-Ternana, Cittadella-Spezia, Crotone-Siena, Juve Stabia-Pescara, Latina-Empoli, Novara-Avellino, Palermo-Modena, Trapani-Padova, Varese-cesena e Virtus Lanciano-Brescia.

Pubblicità



Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto