Il 2014 sarà un anno molto importante per il calcio brasiliano, visto che i mondiali sono ormai alle porte. Si ricomincia a giocare, da questo weekend, nei campionati statali: quelli più importanti sono quello Paulista (dello stato di San Paolo) e quello Carioca (dello stato di Rio). Tanta attesa per vedere all'opera le big del calcio brasiliano, dal Palmeiras al Fluminense, dal Sao Paulo al Gremio.

Anche in Brasile il Calciomercato è sempre in fermento. Il Sao Paulo è ancora alla ricerca dei rinforzi giusti, visto che ha perso dei giocatori importanti. Wellilton ad esempio è finito allo Spartak Mosca, mentre l'altro attaccante Aloisio addirittura in Cina allo Shandong Luneng.

L'obiettivo per l'attacco è Rafael Sobis del Fluminense, club in attacco ha preso Walter, ex Goias, arrivato in prestito dal Porto. Molto attivo il Palmeiras, che ha rinforzato la difesa con l'esperto centrale ex Inter e Sao Paulo Lucio. In attacco ha preso Diogo dalla Portoguesa, in mediana sono arrivati França dall'Hannover e Patrick Vieira, rientrato dal prestito ai Yokohama Marinos.

Al Flamengo è arrivato il talento di Elano, centrocampista ex Gremio con un passato anche in Europa. E non solo: presi il difensore argentino del Colon Lucas Mugni, la punta ex Atletico Mineiro Alecsandro, Leo ed Everton dell'Atletico Paranaense. Ma si registrano anche le partenze di Adryan, finito al Cagliari, e del centravanti Marcelo Moreno che ha accettato la corte del Cruzeiro (che ha preso anche Charles del Palmeiras e Marlone del Vasco).

Il Botafogo ha registrato la partenza di Clarence Seedorf, ora allenatore del Milan, e non solo. Il gioiellino Hyuri, giovane di talento, è andato a giocare in Cina al Guizhou Renhe.

Presi però Alex Santos e Anderson Santos che hanno lasciato il Vitesse (squadra olandese), il bomber Ferreyra dell'Olimpia e il mediano Bolatti, ex Internacional. Per quanto riguarda le altre squadre, anche quelle che non partecipano ai tornei Paulista e Carioca, bensì al campionato del loro stato, bisogna segnalare l'arrivo del portiere Dida (che ha già superato i quaranta) all'Internacional di Porto Alegre dal Gremio, che ha ceduto il suo gioiello Alex Telles al Galatasaray.

Il Bahia ha ingaggiato i cugini di Messi, ovvero Emanuel e Maxi Biancucchi. L'Atletico Mineiro, dopo aver confermato di fatto Ronaldinho, adesso si sta iniziando a muovere sul mercato: preso Claudinei dell'America Mineiro, club di serie B.

Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!