Calciomercato Inter news - In casa Inter regna il caos dopo lo scambio saltato con la Juventus tra Vucinic e Guarin. La dirigenza è sotto accusa per l'operato di questi ultimi giorni e tra i tifosi inizia a serpeggiare anche un certo malumore per quello che è il comportamento di Thohir in sede di Calciomercato, lontano dalla squadra in questi giorni importanti per il futuro del club almeno per quello che riguarda questo campionato. Nonostante la conferenza stampa di Marotta con la quale il dirigente bianconero ha attaccato i nerazzurri, la trattativa per il passaggio di Vucinic alla Pinetina potrebbe riaprirsi a breve visto che Thohir avrebbe chiamato Agnelli per fare chiarezza sulla vicenda.

L'affare potrebbe andare in porto sulla base di 8,5 milioni di euro ai quali potrebbero essere aggiunti dei premi a seconda del rendimento del giocatore e dei risultati di squadra. In giornata potrebbero esserci delle novità.

Calciomercato Inter, Icardi rimane in nerazzurro

L'Inter ha rifiutato le offerte che stanno arrivando in queste ultime ore per Icardi. Il possibile ingaggio di una nuova punta toglierebbe altro spazio al numero nove argentino e questo ha attirato l'attenzione di alcuni club. La Sampdoria vorrebbe averlo ancora a Genova fino alla fine del campionato, mentre Stoke City e Valencia hanno bussato alla porta nerazzurra. Al momento la risposta è stata no, ma non è da escludere che negli ultimi giorni di gennaio le cose possano cambiare.

Calciomercato Inter, distanza tra domanda e offerta per Ranocchia con il Borussia Dortmund

Il Borussia Dortmund è seriamente interessato a Ranocchia, ma al momento non è arrivata un'offerta che soddisfi l'Inter tale da lasciar partire l'ex difensore di Genoa e Bari. Klopp vorrebbe il centrale per rimpiazzare i molti infortunati che conta il pacchetto arretrato dei tedeschi, ma Thohir è pronto a lasciar partire il giocatore solo dai dodici milioni in su.

Una cessione non troppo dolorosa per Mazzarri visto che il tecnico ha dimostrato di non puntare su di lui per la difesa titolare.

Calciomercato Inter, Lotito chiude le porte per Hernanes

Lotito ha ancora una volta chiuso le porte per la cessione di Hernanes che con ogni probabilità chiuderà la stagione alla Lazio e dopo il mondiale cercherà una nuova sistemazione.

I capitolini potrebbero accettare di lasciar partire l'ex San Paolo solamente dietro ad un'offerta di circa venti milioni di euro, difficilmente reperibili dai nerazzurri se non con le cessioni di Ranocchia e Guarin, ma anche in quel caso la dirigenza punterà a migliorare la squadra non con l'acquisto di un solo giocatore.

Calciomercato Inter, Guarin nel mirino di Napoli e Manchester United

Saltato lo scambio tra Guarin e Vucinic, il colombiano è finito nel mirino di Napoli e Manchester United. Gli azzurri avrebbero pensato al giocatore una volta saputo che la trattativa con la Juventus si era arenata, ma le richieste dell'Inter hanno subito frenato il club di De Laurentiis. Un altro scambio potrebbe vedere coinvolto Guarin, questa volta con il Manchester United.

Il club inglese infatti sarebbe pronto a proporre in cambio il cartellino di Hernandez, punta messicana dalle caratteristiche simili a quelle di Vucinic.