Mercato in fermento quello Juventino sia in entrata che in uscita molti giocatori di Conte interessano ai Top Club d'Europa disposti ad offrire cifre interessanti per le casse di Marotta & Co.

L'improvvisa esplosione di Pogba ha relegato in panchina il 27enne centrocampoista Claudio Marchisio, entrato nel mirino del Manchester United disposto ad offrire ai bianconeri una cifra intorno ai 25-30 milioni; la dirigenza dello United ha stanziato 240 mln di euro da spendere nei prossimi diciotto mesi. Forse è tra i giocatori meno celebrati ma più utili al gioco di Antonio Conte; il 25enne centrocampista ghanese, Kwadwo Asamoah è entrato nelle simpatie di Mourinho che vorrebbe portarlo al suo Chelsea già nel mercato di gennaio.

Il giocatore avrebbe dichiarato di trovarsi bene alla Juventus e che in ogni caso è il suo agente che si occupa di mercato.

Dopo averla eliminata in Champions League, Roberto Mancini vuole dare un altro dispiacere ai bianconeri. Infatti avrebbe messo gli occhi sul 25enne difensore della Nazionale italiana Angelo Ogbonna. Il tecnico jesino avrebbe comunicato ai suoi dirigenti di trovare un accordo con Marotta per il trasferimento del giocatore in Turchia nel mercato di gennaio.

Stanco di sedere in panchina ogni domenica, il 30enne attacante napoletano Fabio Quagliarella avrebbe chiesto alla società di essere ceduto per poter trovare un posto da titolare. Fra le squadre interessate Inter e Lazio, con in secondo piano anche la Fiorentina e la Sampdoria.

Discorso diverso per Mirko Vučinić, il 30enne attaccante montenegrino, vorrebbe rimanere in bianconero ma la necessità del club di fare cassa lo spingerebbero in Premier League al Tottenham, intavolando un clamoroso scambio Vucinic-Lamela.

Per il mercato in entrata si cerca di stringere i tempi per il 27enne portoghese di origini capoverdiane, centrocampista/ala del Manchester Utd e della Nazionale Nani in alternativa, resta valida l'ipotesi che porta al 26enne attaccante francese del Paris Saint-Germain e della Nazionale Jérémy Ménez. Il sogno, ormai per nulla nascosto, di Antonio Conte porta il nome di Juan Caudrado, 25enne centrocampista colombiano della Fiorentina e della Nazionale. Nella trattativa potrebbe rientrare anche il passaggio in viola di Fabio Quagliarella. Il columbiano, in comproprietà tra Fiorentina ed Udinese, è diventato un obiettivo anche dei club più importanti del Mondo, Barcellona su tutti.

Complicata ma ancora percorribile la strada che porta al talento 21enne attaccante spagnolo del Real Madrid e della Nazionale Under 21, il gigante di 1,90 Álvaro Morata, lo spagnolo interessa anche all'Arsenal per sostituire l'infortunato Theo Walcott.