L'Inter non sa più vincere. Ora l'Europa League si allontana sempre di più. Anche contro il Genoa, i nerazzurri hanno palesato evidenti difficoltà nella manovra e, nonostante l'impiego delle due punte, pochissime sono state le occasioni per mettere il pallone nel sacco.Troppo poco ha fatto il Genoa che, però ha avuto il merito di sfruttare alla meglio nel finale una delle poche occasioni limpide capitate in area avversaria, realizzando con Antonelli di testa il gol vittoria su azione da calcio d'angolo.



 Finalmente, Mazzarri contro il Genoa schiera in campo una formazione a due punte, con i due ex Palacio e Milito. A supporto dei due attaccanti c'è Alvarez. Tra le file genoane gioca il portiere Perin, in dubbio alla vigilia del match.

Inter decisa nei primi minuti. Un tentativo di Palacio al 5' viene bloccato da Perin. Cinque minuti dopo è la volta di Jonathan ad impegnare il portiere genoano, che devia in angolo. Al 22' Alvarez si infortuna. Entra Kovacic. L'Inter ci riprova con Palacio, ma il tiro di sinistro del "Trenza" termina di pochissimo a lato.

Il Genoa ci sveglia nei minuti finali del primo tempo. Sturaro non sfrutta a dovere un pallone che scivola davanti a lui sull'erba inzuppata dalla pioggia. Al 38' occasione ancora per i padroni di casa con  Marchese, ma il colpo di testa termina addoso al portiere Handanovic.

Nella ripresa, Palacio manca subito una favorevole occasione per portare l'Inter in vantaggio.Al 64' Feftatsidis di sinistro costringe Handanovic alla deviazione in angolo. Tre minuti dopo, Perin respinge un gran tiro di Guarin, entrato quattro minuti prima in sostituzione di Kusmanovic.Al 74' giallo in area genoana: Cofie tocca il pallone con il braccio, ma l'arbitro Rizzoli fa proseguire tra le proteste dei giocatori nerazzurri.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Inter

L'Inter si riporta avanti con Palacio, ma il suo tiro, deviato da un difensore, agevola Perin, che para. All'84 il Genoa passa in vantaggio con un colpo di testa di Antonelli. Nel finalè tocca poi a Botta, entrato al posto di Jesus, impegnare Perin in una difficile parata. La partita poi finisce, ma che beffa per l'Inter.

Genoa - Inter

Marcatori:

Genoa: Perin, Antonini, De Maio, Marchese. Vrsaliko, Sturaro,( 72' De Ceglie) Cofie, Antonelli, Bortolacci, Gilardino,( 85' Calaiò) Feftatzidis.( 76' Konatè) All: Gasperini

Inter: Handanovic, Campagnaro, Rolando, Juan Jesus,( 85' Botta) Jonathan, Kusmanovic,( 63' Guarin) Cambiasso, Nagatomo, Alvarez, ( 22' Kovacic) Palacio, Milito.

All:Mazzarri

Arbitro: Rizzoli

Note: Terreno al limite della praticabilità. Ammoniti: Cofie, Bertolacci, Sturaro e Konatè ( Genoa) e Jesus ( Inter)

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto