Continuano a vincere, vanno a pari passo le prime due della classifica, Juventus e Roma: gemelle diverse. Entrambe fanno un campionato a parte, troppo forti rispetto alle altre 18 squadre. Sabato 18 alle ore 18.00 la Roma è scesa in campo contro il Livorno.

Tutto facile per la squadra di Garcia che vince 3 a 0, senza subire neanche un tiro nello specchio della porta. Le reti portano la firma di Destro, Strootman e Ljiaic. L'attaccante da quando è tornato a giocare ha siglato già 4 reti, facendo così venire qualche dubbio a Prandelli.

Se continuerà così, sarà inevitabile convocarlo per il Brasile. Ljajic invece, era a secco dal 29 settembre e questo gol è stato sicuramente una liberazione.

Vince anche la Juventus, che vanifica così il successo dei giallorossi, e si riporta nuovamente a +8 dalla Roma. I bianconeri incontrano qualche difficoltà contro un'ottima Sampdoria, il risultato finale è 4 a 2. Doppietta di Vidal, gol di Llorente e gol-gioiello del solito Pogba, per i blucerchiati invece le reti sono state siglate da un autogol di Barzagli e da Gabbiadini, non a caso di proprietà della Juventus.

Ora le due squadre si incontreranno martedì 21 per lo scontro diretto di Coppa Italia, allo stadio Olimpico di Roma. Sarà la vendetta della Roma per dimenticare la sconfitta del 5 gennaio o sarà la conferma che la Juventus è la più forte di tutte ? 

Tutto è possibile, staremo a vedere...l'appuntamento è per martedì all'Olimpico, ore 20.45.

Che vinca il migliore, o meglio ancora... In bocca al Lupo !!!  

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto