Lazio-Juventusèsenza dubbio il big match di giornata con la capolista attesa dalla sfidacontro i biancocelesti che dopo l'avvento di Edy Reja in panchina hannocambiato marcia soprattutto dal punto di vista dei risultati. Le probabili formazioni di Lazio-Juventus,in programma Sabato 25 Gennaio alle ore 20.45e valida come anticipo della 21^giornata della Serie A 2013/2014, vedono Antonio Conterinunciare al solo Chiellini, appiedato per un turno dal Giudice Sportivo, mentreEdoardo Reja è alle prese con numerose defezioni.

La Lazio cercherà diinterrompere la striscia di successi consecutivi della capolista scendendo incampo con un modulo inedito, il 3-4-2-1a causa delle numerose assenze nel reparto arretrato.

Marchetti dovrebbe ritornaretra i pali alle spalle di una difesa che, orfana di Radu, Konko, Novaretti eLulic, dovrebbe vedere partire dal primo minuto Biava, Ciani e Dias. Acentrocampo sulle corsie esterne dovrebbe essere la volta di Cavanda e delgiovane Vinicius con Biglia e Ledesma in posizione più centrale. In avantiCandreva ed Hernanes saranno di supporto all'unica punta Klose.

La Juventus scenderàall'Olimpico con il solito 3-5-2 econ Buffon sempre tra i pali a difesa della porta bianconera. La retroguardiavedrà agire Caceres al posto di Chiellini e sarà completata da Bonucci eBarzagli mentre in mediana è probabile un turno di riposo per Pirlo che sidovrebbe quindi accomodare tra le riserve.

In questo caso Lichtsteiner edAsamoah copriranno le fasce mentre Vidal, Marchisio e Pogba la zona centrale del campo. In attacco spazio al solito tandem Tevez, Llorente.

Lazio- Juventus probabili formazioni:

Lazio(3-4-2-1): Marchetti; Biava, Ciani, Dias; Cavanda, Biglia, Ledesma,Vinicius; Candreva, Hernanes; Klose. A disposizione: Berisha, Strakosha, Elez, Pereirinha,Gonzalez, Cana, Crecco, Felipe Anderson, Perea, Keita, Floccari.

Allenatore: Reja.

Juventus (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci,Barzagli; Lichtsteiner, Vidal, Marchisio, Pogba, Asamoah; Tevez, Llorente. Adisposizione: Storari, Rubinho, Ogbonna, Peluso, Padoin, Pirlo, Pepe, Giovinco,Quagliarella, Vucinic. Allenatore: Conte.