Verona-Napolièun incontro di alta classifica con i padroni di casa che vogliono continuare asognare dopo lo stupefacente avvio di stagione e gli ospiti che non voglionoperdere il contatto con il secondo posto attualmente occupato dalla Roma. Le probabili formazioni di Verona-Napoli,in programma Domenica 12 Gennaio alle ore15.00 e valida come gara della 19^giornata della Serie A 2013/2014, non danno molti problemi adAndrea Mandorlini che può contare sull'organico quasi al completo mentre RafaBenitez si ritrova privo di molti giocatori importanti.

Il Verona non dovrebbeabbandonare il 4-3-3 utilizzatofinora con Rafael in porta e con la difesa composta dallo schieramento titolareche comprende Cacciatore, Moras, Maietta ed Agostini. Anche il centrocampo saràquello solito con Romulo, Jorginhoed Halfredsson mentre in avanti c'è ampia possibilità di scelta con Toni chepotrebbe rifiatare a vantaggio di Cacia ai lati del quale potrebberodisimpegnarsi Iturbe e Martinho.con Jankovic e Gomez scalpitanti in panchina.

Il Napoli affronterà igialloblu con il 4-2-3-1 nel qualeRafael continuerà a sostituire l'infortunato Reina. La retroguardia sarà semprepriva di Zuniga e Mesto e quindi Maggio ed Armero saranno sulle corsie esternecon Fernandez ed Albiol confermati al centro dell'area.

Con Behrami out per infortuniola mediana vede Inler e Dzemaili privi di alternative mentre l'unica puntaHiguain dovrebbe essere supportata da Callejon, Pandev e Mertens con Insigne eil recuperato Hamsik in panchinapronti ad entrare in caso di necessità.

Verona- Napoli probabili formazioni:

Verona(4-3-3): Rafael; Cacciatore, Moras, Maietta, Agostini; Romulo, Jorginho,Halfredsson; Iturbe, Cacia, Martinho.

A disposizione: Mihaylov, Gonzalez, Albertazzi,Marques, Laner, Sala, Donati, Jankovic, Donadel, Longo, Gomez, Toni.Allenatore: Mandorlini.

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Fernandez,Albiol, Armero; Inler, Dzemaili; Callejon, Pandev, Mertens; Higuain. Adisposizione: Colombo, Contini, Uvini, Cannavaro, Britos, Reveillere, Radosevic,Hamsik, Bariti, Insigne, Zapata. Allenatore: Benitez.