Ha del clamoroso l'indiscrezione lanciata nei giorni scorsi da TuttoSport, il quale sostiene che il futuro di Mario Balotelli potrebbe presto svestirsi di rossonero anche perché in Inghilterra, nonostante le sue numerose bravate dentro e fuori dal rettangolo di gioco ai tempi del City, non hanno mai smesso di pensare a lui.

Nel recente passato si era parlato di interessamenti da parte del Chelsea e dell'Arsenal, ma secondo il quotidiano torinese anche il Tottenham si sarebbe accodato alla lista di pretendenti mettendo sul piatto Erik Lamela, acquistato l'estate scorsa per 30 milioni di euro per sostituire Gareth Bale.

Da allora, però, l'esterno mancino argentino non è mai riuscito ad entrare nelle grazie di Villas-Boas prima e di Sherwood poi, e l'infortunio alla schiena che lo costringerà a stare fermo ai box fino a fine marzo di certo non lo sta aiutando.

Ovviamente, ad oggi, l'ipotesi di vedere l'ex Roma coinvolto in uno scambio con SuperMario (seppur con un conguaglio a favore della società meneghina) sembra essere pura fantascienza considerati i diversi stati di forma che stanno attraversando i due giocatori e l'esigenza di Clarence Seedorf di non privarsi di un centravanti di tale caratura, soprattutto alla luce del fatto che sia Matri (in prestito alla Fiorentina) che Pazzini, oltre a non aver mai convinto appieno, quest'anno spegneranno le trenta candeline.

Da non sottovalutare, invece, l'ipotesi avanzata dal Daily Express, secondo la quale la società lombarda e quella britannica starebbero pensando sì di mettere in piedi una trattativa che porterebbe a Milanello El Coco, ma a compiere il percorso inverso ci sarebbe un altro desaparecidos, ovvero quel Stephan El Shaarawy che, in questi giorni, è volato ad Amsterdam dal professore Van Dijk per sottoporsi ad una visita di controllo al piede operato lo scorso dicembre. Se tutto dovesse andare per il meglio, possibile rivedere il Faraone in campo tra fine marzo ed inizio aprile.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Serie A Calciomercato

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto