Il Milan affronta questa sera il Torino nell'anticipo della ventiduesima giornata del campionato di Serie A: l'inizio dell'incontro è fissato per le ore 20,45.



La formazione rossonera non è ancora riuscita ad assimilare le idee del nuovo allenatore Clarence Seedorf e si è visto anche a Cagliari dove, per lunghi tratti, ha sofferto gli avversari, salvo, poi, nel finale, trovare la forza per ribaltare lo svantaggio.

I nuovi arrivi nel calciomercato di gennaio come Essien e Taarabt cominceranno dalla panchina: l'allenatore olandese proporrà il 4-2-3-1 con Honda, Kakà e Robinho dietro Giampaolo Pazzini che rimpiazzerà Mario Balotelli, squalificati per i gestacci al pubblico sardo. 



Il Torino è reduce dalla vittoria di misura ottenuta contro l'Atalanta e sopravanza gli avversari di stasera di quattro punti: il sogno Europa è ben nitido nella mente dei tifosi, anche perchè il quinto posto, detenuto dall'Inter, è vicinissimo (solo una lunghezza).

Il tecnico Ventura proporrà il modulo 3-5-2, con Alessio Cerci (prossimo obiettivo di mercato del Milan) e Ciro Immobile, come tandem d'attacco.



Probabili formazioni Milan - Torino



Milan (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Bonera, Rami, De Sciglio; De Jong, Montolivo; Honda, Kakà, Robinho; Pazzini
A disp.: Amelia, Gabriel, Emanuelson, Constant, Mexes, Zaccardo, Petagna, Saponara,Essien, Taarabt, Muntari, Cristante. 
All.: Seedorf
Squalificati: Balotelli
Indisponibili: El Shaarawy, Zapata, Silvestre, Poli


Torino (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Tachtsidis, Vives, Farnerud, S. Masiello; Cerci, Immobile
A disp.: L. Gomis, Berni, Bovo, Rodriguez, Basha, Kurtic, Pasquale, El Kaddouri, Barreto, Meggiorini. 
All.: Ventura
Squalificati: Gillet
Indisponibili: Larrondo, Gazzi


Partita aperta a qualsiasi risultato con rossoneri, però, leggermente favoriti: noi suggeriamo il segno goal quotato a 1,80.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto