Con la Roma impegnata in casa contro l'Inter, la Juventus non deve assolutamente fallire la sfida che, domenica sera alle ore 20:45, la vede contrapposta a San Siro contro il Milan.

I rossoneri, però, dopo il cambio di allenatore che ha visto Clarence Seedorf subentrare ad Allegri, sembrano avere quella marcia in più che potrebbe aiutarli a raggiungere quantomeno l'Europa League. Di seguito le probabili formazioni, i consigli per il Fantacalcio e le quote Snai dell'incontro.

Probabili formazioni, Milan: sempre lunghissima la lista degli indisponibili in casa Milan; oltre ai già noti El Shaarawy, Silvestre e Cristante, il tecnico olandese tenterà in tutti i modi di recuperare i vari Abbiati, Zapata, De Sciglio e Balotelli.

Al posto della punta della Nazionale italiana dovrebbe giocare Pazzini che, per l'occasione, dovrà indossare una maschera che gli proteggerà il setto nasale dopo l'intervento subito nei giorni scorsi. Alle sue spalle Honda, Kakà e Taarabt dovrebbero essere i trequartisti davanti alla coppia Essien-Montolivo in mezzo, mentre in difesa Abate, Bonera, Rami ed Emanuelson dovrebbero agire a protezione di Amelia.

Probabili formazioni, Juventus: sta sicuramente messo meglio Antonio Conte, il quale dovrà fare a meno soltanto dello squalificato Vidal e forse dell'acciaccato Asamoah. Superati i dolori al polpaccio, Giorgio Chiellini dovrebbe scendere regolarmente in campo davanti a Buffon insieme ai soliti Bonucci e Barzagli, a centrocampo Marchisio, Pirlo e Pogba saranno i centrali con Lichtsteiner a destra più Padoin che potrebbe sostituire il ghanese sulla corsia mancina.

Confermata la coppia d'attacco Tevez-Llorente.

Consigli per fantacalcio: sicuramente Kakà può essere importante, ma un occhio andrà buttato sull'attaccante a cui verranno affidate le chiavi della manovra offensiva meneghina. Qualora SuperMario dovesse farcela andrebbe schierato ad ogni costo anche perchè, a differenza di Pazzini, ha il vantaggio di essere rigorista.

Gli uomini di Conte, invece, hanno dimostrato di essere una vera e propria cooperativa del gol, quindi se disponete di qualsiasi giocatore bianconero (titolare ovviamente) dal centrocampo in su non esitate a schierarlo.

Pronostici: considerato lo spessore delle sue squadre e le rispettive posizioni in classifica verrebbe naturale ascoltare il consiglio della Snai che quota la vittoria degli ospiti a 2,10 contro i 3,40 dei padroni di casa, ma una sfida di questo calibro può avere sviluppi imprevedibili.

In ogni caso i piemontesi restano i più forti e quindi puntate su una loro vittoria (il 2-1 dato a 9 o il 2-0 dato a 10) oppure su un pareggio a reti bianche quotato a 10.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!