Domenica 2 febbraio si giocherà Roma-Parma, gara valevole per la ventiduesima giornata di serie A. Il fischio d'inizio del match è previsto per le ore 15.00 allo stadio "Olimpico" della capitale. 

La Roma di Rudi Garcia, sicuramente la squadra che esprime il miglior calcio del campionato dopo la Juventus, è seconda in classifica, rappresentando l'unica alternativa ai bianconeri. Ora i giallorossi, dopo avere vinto in trasferta contro il Verona si sono portati a sei lunghezze di distanza dalla Juventus capolista.

Ma ora l'undici di Rudi Garcia affronta una partita molto delicata, contro una squadra in forma.

Il Parma di Roberto Donadoni, infatti, non perde da ben dieci partite consecutive e intende continuare con questo cammino. I crociati hanno messo a segno un curioso record; infatti il Parma è l'unica squadra di serie A ad avere conquistato gli ultimi dodici punti messi in palio dal calendario. La squadra di Donadoni ha fatto meglio anche della Juventus. Ora gli emiliani ci credono e si trovano ad un solo punto di distanza dalla zona Europa League. 

Pronostico

Entrambe le squadre scenderanno in campo con  l'undici titolare.

Francesco Totti, che ama segnare al Parma, dovrebbe partire titolare. A favore dei giallorossi ci sono numerosi elementi. In primo luogo, la Roma ha un ruolino di marcia interno clamoroso. In secondo luogo, i giallorossi vantano una tradizione molto favorevole contro i crociati. Infine, dobbiamo ricordare che il Parma, da inizio novembre ha perso solo una volta, proprio a Roma, contro la Lazio.  Vi consigliamo quindi di puntare sull'uno fisso, quotato a 1,50 da William Hill. 

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto