Una buona Roma, anche se non brillantissima, supera di slancio la Sampdoria per 3-0 e continua la sua rincorsa alla Juventus, sempre distante 9 punti, anche se non bisogna dimenticare che i giallorossi devono ancora recuperare il match con il Parma. Primo tempo di sofferenza per la squadra di Rudi Garcia contro una Sampdoria davvero ben messa in campo da Mihajlovic, che ha concesso pochi spazi ai giallorossi e ha cercato, allo stesso tempo, di rendersi pericolosa tramite fraseggi nello stretto e conclusioni dalla distanza.

Ma De Sanctis, quando Soriano ha tirato nello specchio della porta, non si è fatto sorprendere.

La Roma è cresciuta con il passare dei minuti, andando vicino al gol con Gervinho (salvataggio sulla linea di Gastaldello), Destro, Pjanic e Strootman (che si divora una occasione colossale sparando il pallone addosso a Da Costa). Poi, quando ormai si era ad un passo dal riposo, il gol del vantaggio giallorosso. Angolo di Florenzi, testa vincente di Destro e palla nel sacco.

Ad inizio ripresa la Sampdoria reclama per un fallo di mano di Benatia in area di rigore, poi la Roma innesta il turbo e chiude i conti. La seconda rete giallorossa la segna Pjanic con una punizione magistrale dai 30 metri, che si insacca proprio nell'angolino basso della porta difesa da un Da Costa apparso un po' incerto nell'occasione.

La Sampdoria accusa il colpo e tre minuti dopo Destro realizza la sua personale doppietta scaraventando in rete con potenza un assist al bacio di Gervinho dopo aver superato con una bella veronica il suo marcatore diretto. Inizia la girandola dei cambi ma la partita non cambia, anzi, la Sampdoria si sbilancia e la Roma potrebbe segnare ancora in contropiede con Florenzi, Pjanic e Gervinho.

Ma il 3-0 basta ai giallorossi che continuano così ad alimentare il sogno scudetto nonostante la Juventus non sbagli un colpo.

Il tabellino

Roma: De Sanctis 6; Maicon 6 (55' Romagnoli 6), Benatia 7 (68' De Rossi), Castan 6.5, Torosidis 6; Pjanic 7.5, Nainggolan 6, Strootman 6; Florenzi 6.5, Destro 8 (81' Bastos ng), Gervinho 6.5.

Allenatore: Garcia.

Sampdoria: Da Costa 5.5; De Silvestri 5.5, Mustafi 5, Gastaldello 5, Regini 5; Palombo 5.5 (65' Obiang 6), Krsticic 5.5; Gabbiadini 6, Soriano 5.5 (84' Fornasier ng), Wszolek 5.5 (56' Okaka 6); Eder 5.5. Allenatore: Mihajlovic.

Marcatori: 43' e 55' Destro (R), 52' Pjanic (R).

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!