Partono i quarti di finale di andata della Champions League con il derby spagnolo: Barcellona-Atletico Madrid del 1° aprile 2014, orario d'inizio fissato per le 20.45. Ricordiamo che in contemporanea si disputerà anche Manchester United-Bayern Monaco.

Come vedere la diretta di Barcellona-Atletico Madrid? Il video streaming sarà visibile in diretta solo su Sky Go, diretta tv su Sky Sport 1 e Mediaset Premium Calcio.

Probabili formazioni Barcellona-Atletico Madrid 1 aprile 2014

Al Campo Nou, Martino non potrà schierare fra i pali Valdes per cui la stagione è finita per infortunio, scelta obbligata su Pinto.

Sarà sacrificato Fabregas per scelta tecnica mentre indisponibile ancora Puyol. Ci sono ottime probabilità che Neymar sia titolare con Messi, mentre Sanchez rimane favorito su Pedro.

Barcellona (4-3-3): Pinto; Dani Alves, Piquè, Mascherano, Jordi Alba; Xavi, Busquets, Iniesta; Neymar, Messi, Sanchez.

L'allenatore Simeone avrà una pesante assenza, quello dello squalificato Raul Garcia che tanto bene supporta Diego Costa, al suo posto Villa in ballottaggio con Rodriguez.

Atletico Madrid (4-4-2): Courtois; Felipe Luis, Godin, Miranda, Juanfran; Gabi, Suarez, Arda Turan, Koke; Rodriguez, Diego Costa.

Pronostico Barcellona-Atletico Madrid, andata quarti Champions

Le ultime statistiche sono incoraggianti per la squadra di Simeone, nel senso che ottenere un pareggio in trasferta nell'ambito di un doppio confronto sarebbe un risultato positivo.

D'altro canto l'Atletico non vince da tanto al Camp Nou, circa 8 anni, ma sappiamo anche che quest'anno le due squadre si contendono il titolo nella Liga, divise solo da 1 punto peraltro a sfavore del Barcellona.

Numeri a parte, l'esperienza dei giocatori del Barca, che hanno vinto anche Mondiali ed Europei con la propria nazionale, è certamente un dettaglio non trascurabile, così come la storia del club.



Pronostico 1 e risultato esatto 2-1.
Segui la pagina Champions League
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!