La Premier League arriva alla giornata numero 28; vediamo probabili formazioni e pronostici delle partite di questo 1 marzo.


Everton - West Ham
    Everton (4-2-3-1) Howard; Coleman, Stones, Distin, Baines; Barry, McCarthy; Mirallas, Barkley, Pienaar; Naismith
    West Ham (4-3-3) Adrian; Demel, Collins, Tomkins, McCartney; Taylor, Noble, Nolan; Downing, Jarvis, Cole


    Partita difficile da decifrare, con un Everton che sulla carta sarebbe favorito, ma che viene da due sconfitte consecutive, seppur su campi difficili e contraddistinte dalla sfortuna, come nell'ultima partita di Stamford Bridge col Chelsea; il West Ham, al contrario, vive un momento magico, che negli ultimi tempi lo ha portato dalle secche della zona retrocessione ad un sorprendente decimo posto; ai padroni di casa mancherà, tra l'altro, il capitano Jagielka, perno della difesa; considerato tutto ciò, la vittoria dei Toffees ci appare tutt'altro che sicura, quindi, tra i vari pronostici possibili, scegliamo l'over 1.5.


    Fulham - Chelsea
      Fulham (4-4-2) Stockdale; Riether, Heitinga, Burn, Riise; Tunnicliffe, Sidwell, Kvist, Richardson; Bent, Mitroglou
      Chelsea (4-2-3-1) Cech; Ivanovic, Cahill, Terry, Azpilicueta; Ramires, David Luiz; Hazard, Oscar, Willian; Torres


      Derby londinese nel quale i blues di Mourinho ovviamente partono favoriti; si affrontano prima e ultima in classifica, ma il Fulham, dopo il mercato di riparazione (nel quale ha perso Taarabt ma ha acquistato il bomber rivelazione della Champions League di quest'anno Mitroglou), ha collezionato una serie di belle e sfortunate prestazioni; per noi, il segno Gol non è da scartare.


      Hull - Newcastle
        Hull (4-4-2) McGreror; Rosenior, Chester, Bruce, Figueroa; El Mohamady, Meyler, Livermore, Huddlestone; Jelavic, Long
        Newcastle (4-5-1) Krul; Williamson, Coloccini, Debuchy, Santon; Tiote, Ben Arfa, Sissoko, Cisse, Gouffran; Remy


        Entrambe le formazioni vengono da una vittoria nell'ultimo turno di Premier League, ed entrambe hanno una situazione di classifica abbastanza tranquilla, con la squadra di casa che però dovrebbe avere più motivazioni poichè la salvezza non è ancora conquistata; considerato ciò, si potrebbe puntare sulla doppia chance 1X, ma piace anche l'under 3.5.


        Stoke City - Arsenal
          Stoke (4-4-1-1): Begovic; Cameron, Shawcross, Wilson, Pieters;
          Odemwingie, Whelan, Adam, Arnautovic; Walters; Crouch.
          Arsenal (4-2-3-1) Szczesny; Sagna, Mertesacker, Koscielny,
          Vermaelen; Arteta, Wilshere; Cazorla, Rosicky, Podolski; Giroud.


          Lo Stoke in casa ha perso solo 2 partite su 13, per cui puntare sulla vittoria dei Gunners non è che dia grandissime garanzie; meglio orientarsi su altri tipi di pronostici, e osservare come l'Arsenal, fuori casa, segni e subisca veramente tanto (26 gol fatti e 20 subiti in 13 partite); piacciono molto allora i segni Gol e over 2.5.


          Southampton - Liverpool
            Southampton (4-2-3-1) Boruc; Chambers, Fonte, Lovren, Shaw; Schneiderlin, Cork; Rodriguez, Davis, Lallana; Lambert.
            Liverpool (4-3-3) Mignolet; Johnson, Skrtel, Agger, Cissokho; Gerrard, Henderson, Coutinho; Sterling, Suarez, Sturridge.


            Partita che promette di essere la più spettacolare di questo turno di Premier League, con le due formazioni che, numeri alla mano, dovrebbero garantire un discreto ammontare di reti (in casa, il Southampton, su tredici partite, ha 21 gol fatti e 13 subiti, mentre i Reds, fuori hanno segnato 28 volte subendo 23 gol, sempre in tredici incontri); il Gol è un'eventualità molto probabile, l'over 2.5 anche; da non scartare neanche l'over 3.5.
            Segui la nostra pagina Facebook!
            Leggi tutto