Cagliari-Lazio mette a confronto i sardi che stanno attraversando un buon momento di forma e i capitolini che al contrario sono stati battuti a domicilio nell'ultimo turno dall'Atalanta e stanno patendo oltre misura la contestazione della tifoseria nei confronti del presidente Lotito. Le probabili formazioni di Cagliari-Lazio, in programma domenica 16 marzo alle ore 15.00 e valida come incontro della 28^ giornata della Serie A 2013/2014, privano i due tecnici Diego Lopez ed Edoardo Reja di parecchi giocatori importanti nell'economia del gioco da loro impostato.

Il Cagliari non abbandonerà neanche in questa occasione il 4-3-1-2 nel quale Avramov è ormai il titolare inamovibile nel ruolo di estremo difensore.

Le difesa dovrà essere rivoluzionata rispetto alle ultime uscite a causa delle squalifiche di Avelar ed Astori e quindi Pisano e Murru dovrebbero essere gli esterni e Rossettini e il giovane Del Fabro i centrali. A centrocampo spazio a Dessena, Conti e Vecino mentre come trequartista, anche a causa dell'assenza di Adryan, dovrebbe giocare Ekdal che è in vantaggio su Cossu e Ibraimi. In attacco dovrebbero agire Nenè e Sau preferiti a Pinilla e Ibarbo.

La Lazio per la trasferta in Sardegna dovrebbe utilizzare un inedito 4-3-3 con il solito ballottaggio tra i pali tra Berisha e Marchetti con quest'ultimo favorito per una maglia da titolare. Nel pacchetto arretrato non ce la fa Dias e quindi Konko e Radu dovrebbero agire sulle fasce e Biava e Cana al centro.

In mediana sono indisponibili Candreva, fermato per un turno dal Giudice Sportivo, Ledesma ed Ederson e allora dovrebbero partire dal primo minuto Gonzalez, Biglia e Onazi. In attacco Klose sarà il solito punto di riferimento affiancato da Keita e Lulic con Mauri, Felipe Anderson e Perea costretti a partire dalla panchina.

Cagliari - Lazio probabili formazioni:

Cagliari (4-3-1-2): Avramov; Pisano, Rossettini, Del Fabro, Murru; Dessena, Conti, Vecino; Ekdal; Nenè, Sau. A disposizione: Silvestri, Perico, Cabrera, Eriksson, Cossu, Ibraimi, Pinilla, Ibarbo. Allenatore: Lopez.

Lazio (4-3-3): Marchetti; Konko, Biava, Cana, Radu; Gonzalez, Biglia, Onazi; Keita, Klose, Lulic.

A disposizione: Berisha, Strakosha, Ciani, Novaretti, Cavanda, Pereirinha, Kakuta, Mauri, Felipe Anderson, Perea. Allenatore: Reja.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina S.S. Lazio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!