Lunedì sera la Roma è attesa da una nuova sfida in campionato. All'Olimpico infatti i giallorossi di Rudi Garcia attendono la visita dell'Udinese, che sembra essersi un po' tirata fuori dai bassifondi della classifica anche se la tranquillità non è mai troppa quando ci si deve salvare.

La Roma ha perso un giocatore fondamentale per i suoi meccanismi come Strootman ed è in emergenza a centrocampo a centrocampo, visto che manca anche lo squalificato De Rossi. Senza dimenticare che i giallorossi non potranno contare sulla spinta di Maicon a destra, visto che lo stesso è squalificato.

L'Udinese invece non avrà a disposizione Bruno Fernandes, anche lui fermato dal giudice sportivo.

Guidolin opterà per un centrocampo folto e Pereyra a supporto dell'unica punta, ovvero l'eterno Di Natale. La Roma rispolvera Torosidis a destra e può nuovamente contare su Dodò a sinistra. Il ballottaggio Destro-Totti come perno centrale dell'attacco (probabile staffetta) è forse l'unico dubbio vero di Garcia. Alle spalle dell'unica punta ci sarà il terzetto formato da Florenzi, Pjanic e Gervinho.

Le probabili formazioni di Roma-Udinese

Roma (4-2-3-1): De Sanctis, Torosidis, Castan, Benatia, Dodò, Taddei, Nainggolan, Florenzi, Pjanic, Gervinho, Destro (Totti).

Udinese (3-5-1-1): Scuffet, Hertaux, Danilo, Domizzi, Widmer, Pinzi, Allan, Badu, Basta, Pereyra, Di Natale.

Il pronostico

La Roma non può permettersi altri passi falsi se non vuole rischiare anche di perdere il secondo posto. Ecco perchè i giallorossi - ko a Napoli pur giocando bene - sono favoriti contro l'Udinese, squadra che però concede molto poco agli avversari.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
A.S. Roma Pronostici Calcio

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto