Lunedì sera la Roma è attesa da una nuova sfida in campionato. All'Olimpico infatti i giallorossi di Rudi Garcia attendono la visita dell'Udinese, che sembra essersi un po' tirata fuori dai bassifondi della classifica anche se la tranquillità non è mai troppa quando ci si deve salvare.

La Roma ha perso un giocatore fondamentale per i suoi meccanismi come Strootman ed è in emergenza a centrocampo a centrocampo, visto che manca anche lo squalificato De Rossi. Senza dimenticare che i giallorossi non potranno contare sulla spinta di Maicon a destra, visto che lo stesso è squalificato. L'Udinese invece non avrà a disposizione Bruno Fernandes, anche lui fermato dal giudice sportivo.

Guidolin opterà per un centrocampo folto e Pereyra a supporto dell'unica punta, ovvero l'eterno Di Natale. La Roma rispolvera Torosidis a destra e può nuovamente contare su Dodò a sinistra. Il ballottaggio Destro-Totti come perno centrale dell'attacco (probabile staffetta) è forse l'unico dubbio vero di Garcia. Alle spalle dell'unica punta ci sarà il terzetto formato da Florenzi, Pjanic e Gervinho.

Le probabili formazioni di Roma-Udinese

Roma (4-2-3-1): De Sanctis, Torosidis, Castan, Benatia, Dodò, Taddei, Nainggolan, Florenzi, Pjanic, Gervinho, Destro (Totti).

Udinese (3-5-1-1): Scuffet, Hertaux, Danilo, Domizzi, Widmer, Pinzi, Allan, Badu, Basta, Pereyra, Di Natale.

Il pronostico

La Roma non può permettersi altri passi falsi se non vuole rischiare anche di perdere il secondo posto.

Ecco perchè i giallorossi - ko a Napoli pur giocando bene - sono favoriti contro l'Udinese, squadra che però concede molto poco agli avversari.

Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la pagina Pronostici Calcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!