La notizia non farà di certo piacere ai tifosi della Juventus e sta facendo il giro del web. Succede che in Premier League, al settantanovesimo della sfida tra Manchester United e Liverpool, condotta fino a quel momento dai Red grazie a due calci di rigore, il pubblico dell'Old Trafford non ci sta e lancia una singolare protesta all'indirizzo del direttore di gara, reo di aver concesso il terzo penalty in un singolo match alla squadra ospite. Nel mirino finisce il Liverpool, ma anche la Juventus.

"You are like Juventus...like Juventus" - tradotto "Siete come la Juventus" - è il coro che parte deciso dal tifo caldo di fede Red Devils, uno sfottò che non ha lasciato indifferenti i sostenitori della nostrana Serie A. Ilarità e condivisioni ripetute sul web da parte dei tifosi più accesi delle avversarie dei bianconeri, ed anche piccate risposte da parte della tifoseria dei campioni d'Italia in carica, vicini al terzo scudetto consecutivo dopo un cammino da record a suon di vittorie. "Conosciuti in tutto il mondo e umiliati con le vittorie sporche" - è la sottolineatura di interisti e romanisti in particolare; "sempre e solo invidia" - la replica dei supporters bianconeri più attivi della rete.

E pensare che l'episodio arriva soltanto poche settimane dopo l'accusa diretta dei tifosi del Trabzonspor, ospiti dello Juventus Stadium nell'andata dei sedicesimi di finale dell'Europa League. In quell'occasione, gli ultras della squadra turca esposero numerosi telefonini nel settore di appartenenza, con chiaro riferimento all'epoca Calciopoli e allo scandalo del 2006 che colpì, in particolar modo, la triade Moggi-Giraudo-Bettega. Questa volta è il coro dell'Old Trafford a finire sulle cronache.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Juventus

La risposta del tifo bianconero, chiamato in causa, non si farà di certo attendere.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto