Mister Garcia aveva riposto le sue ultime speranze di raggiungere i campioni in carica sulla possibilità che il "piccolo" Sassuolo riaprisse questo campionato che ha visto la fuga inarrestabile della lepre bianconera. Il levriero giallorosso non ha mai mollato ma alla fine è costretto ad alzare bandiera bianca. Lo scontro diretto del penultimo turno ormai appare solo una mera formalità per onorare il calendario.

Le parole proferite da Monsieur Garcia che ha esternato il sospetto che certi avversari dei rivali bianconeri non schierassero i migliori giocatori e non giocassero al massimo delle proprie possibilità, hanno fatto infuriare l'ambiente bianconero che, per bocca di Mister Conte, aveva replicato duramente tacciando Garcia di provincialismo.

La polemica, come era facile prevedere, ha raddoppiato la voglia di vincere dei giocatori juventini che in campo hanno piano piano demolito l'avversario e sono arrivati a 93 punti in classifica contro gli 85 della Roma; ora ne bastano due per la matematica con due incontri da disputare in casa contro Atalanta e Cagliari ed uno a Roma.

Ed ora, per festeggiare degnamente lo scudetto serve una bella Coppa per brindare; animo allora, giovedì sera allo Juventus stadium arriva il Benfica. Serve un'altra vittoria e poi è finale, vero "Banda Conte"?

Sassuolo (Punti 28) - Juventus (93) = 1-3 - Zaza, Tevez, Marchisio, Llorente.

La magnifica rosa bianconera

Portieri: Buffon (36 anni), Storari (37), Robinho (31).

Difensori: Barzagli (32), Bonucci (26), Caceres (27), Chiellini (29), Lichsteiner (30), Ogbonna (25), Peluso (30).

Centrocampisti: Asamoah (25), Isla (25), Marchisio (28), Padoin (30), Pepe (30), Pirlo (34), Pogba (21), Vidal (26).

Attaccanti: Giovinco (27), Llorente (29), Osvaldo (28), Quagliarella (31), Tevez (30), Vucinic (30).

Lo Staff tecnico:

Allenatore: Antonio Conte

Vice allenatore: Angelo Alessio

Preparatore portieri: Claudio Filippi

Collaboratori tecnici: Massimo Carrera e Mauro Sandreani



Responsabile preparazione atletica: Paolo Bertelli

Preparatori atletici: Julio Tous Fajardo, Costantino Coratti, Duccio Ferrari Bravo.





Responsabile Training Check: Roberto Sassi

Allenatore Juventus Primavera: Fabio Grosso

Consiglio di amministrazione

Presidente: Andrea Agnelli

Amministratore delegato - CFO: Aldo Mazzia

Amministratore delegato - direttore generale area sport: Giuseppe Marotta

Amministratori: Maurizio Arrivabene, Giulia Bongiorno, Paolo Garimberti, Assia Grazioli-Venier, Pavel Nedved, Enrico Vellano e Camillo Venesio.

Segui la pagina Juventus
Segui
Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina A.S. Roma
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!