Calciomercato Inter news - Conquistato l'accesso alla prossima Europa League, l'Inter sta iniziando a pensare al prossimo Calciomercato, pianificando quelli che possono essere gli acquisti per la prossima stagione. I nerazzurri dovranno fare i conti con gli addii di diversi senatori, a partire da Javier Zanetti che farà parte dello staff dirigenziale del club meneghino, mentre in attacco sembra essere molto probabile l'addio di Milito che contro il Chievo Verona sarà titolare per poter disputare quasi sicuramente la sua ultima partita in Serie A prima di tornare in patria per chiudere la carriera con il Racing Avellaneda.

L'Inter cercherà quindi una nuova punta da affiancare a Palacio ed Icardi ed il sogno di Thohir è rappresentato da Dzeko che il proprietario indonesiano potrebbe trattare in vista del suo prossimo viaggio in Inghilterra quando dovrebbe chiudere la trattativa per portare il giovane Tom Ince in nerazzurro, figlio di Paul, ex centrocampista che ha calcato in passato il campo di San Siro con la maglia dell'Inter.

Calciomercato Inter, possibile scambio tra Behrami e Ranocchia

Nel frattempo si pensa anche a qualche colpo a parametro zero o a qualche scambio per rinforzare la rosa senza dover affrontare pesanti esborsi economici. I nerazzurri starebbero pensando anche ad uno scambio tra i cartellini di Ranocchia, che il prossimo anno potrebbe essere chiuso dalla presenza di Vidic, e Behrami con il Napoli, con il centrocampista che arrivò in azzurro proprio per volere di Mazzarri e che nelle ultime uscite sta facendo fatica a trovare spazio nell'undici titolare di Rafa Benitez.

L'affare potrebbe concludersi anche senza nessun conguaglio economico anche se molto dipenderà da quello che sarà il mondiale di entrambi i calciatori che con ogni probabilità faranno parte dei convocati di Italia e Svizzera.

Calciomercato Inter, Adriano per la fascia

L'Inter è alla ricerca di rinforzi per la fascia considerato che Mazzarri in questo campionato ha potuto fare affidamento per lunghi tratti solamente su Nagatomo e Jonathan, con D'Ambrosio che si è unito a loro da gennaio.

I nerazzurri hanno messo da tempo nel mirino Fabio Coentrao del Real Madrid, ma Ancelotti nelle ultime settimane ha dimostrato di puntare molto sul portoghese che è stato titolare anche nella doppia sfida contro il Bayern Monaco in semifinale. L'alternativa è rappresentata da Adriano del Barcellona che ha dovuto vivere gran parte della stagione in panchina agli ordini di Martino anche se molto dipenderà da quello che sarà il futuro dell'allenatore dei catalani. 

Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Calciomercato
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!