Sarà uno dei raggruppamenti a senso unico oppure ci potrà scappare la sorpresa. Il gruppo F della prima fase a gironi dei mondiali Brasile 2014 ha una squadra che sulla carta alle altre dovrebbe lasciare solamente le briciole, ovvero l'Argentina. Nello stesso girone ci sono anche Bosnia, Nigeria e Iran, che cercheranno di strappare il pass per gli ottavi di finale.

Inutile negarlo: l'Argentina punta alla finalissima e con pieno diritto, visto che vanta uno degli attacchi più forti di tutto il mondiale: Aguero, Messi, Lavezzi, Palacio, Higuain. Cinque punte di primissimo livello. Come fermare questa corazzata?

La squadra di Sabella non dovrebbe avere problemi nell'ottenere il primo posto nel girone. Poi le altre, con la Bosnia che sogna almeno gli ottavi. La squadra che ha Pjanic come giocatore simbolo è alla sua prima partecipazione ad un mondiale e vuole stupire tutti. La Nigeria metterà in campo tanta fisicità, fattore molto importante visto che si giocherà in un clima molto umido. Poche chance invece per l'Iran, che la sua vittoria l'ha già ottenuta partecipando ad un torneo così importante.

Si comincia il 15 giugno con la partita più delicata del girone: Argentina-Bosnia, duro ostacolo per Messi e compagni. Il 16 giugno, invece, ci sarà l'incontro Iran-Nigeria. Il 21 giugno partita sula carta agevole per l'Argentina che affronta l'Iran, mentre il giorno successivo Nigeria-Bosnia mette in palio punti preziosi.

Si chiude il 25 giugno 2014 con gli incontri Nigeria-Argentina e Bosnia-Iran che decreteranno le due squadre ammesse al turno successivo.

Segui la nostra pagina Facebook!