Ormai l'abbiamo capito. Quando giochiamo al Fantacalcio bisogna scegliere dei centrocampisti che riescano a fare la differenza: quelli che riescono a trovare con facilità la via del gol o magari l'assist. Centrocampisti che portano in dote punti preziosi per il nostro gioco. E allora visto che i mondiali si avvicinano e tanti di noi si sono organizzati con gli amici per giocare al Fantacalcio di Brasile 2014, dopo aver parlato di portieri e difensori ecco qualche consiglio sull'acquisto dei centrocampisti.

Regola uno: non bisogna mai avere in squadra dei mediani dediti solo alla fase di contenimento.

In primis perché raramente riescono ad essere decisivi in fase offensiva, e poi perché spesso e volentieri si beccano il giallo. Meglio allora puntare su giocatori che alla fine almeno la sufficienza la riescono a portare a casa, come ad esempio l'americano Bradley. Gli assi del Belgio Witsel e Fellaini potrebbero essere delle rivelazioni, così come il nostro Candreva, giocatore che quest'anno ha dimostrato di avere un grande fiuto del gol.

Tra i nostri possibili acquisti potrebbe esserci anche quello del tedesco Schweinsteiger, uno che è abituato a giocare ad altissimi livelli. E poi i grandi nomi, anche se dobbiamo essere consapevoli che sarà praticamente impossibile avere in squadra solamente dei titolari fissi.

Parliamo di giocatori come il tedesco Ozil, il francese Ribery, l'argentino Di Maria. Centrocampisti che però praticamente giocano in attacco e che sono decisivi con le loro prodezze. Per una volta tanto, allora, privilegiamo il "made in Italy" perché non dobbiamo dimenticarci che abbiamo in squadra uno dei migliori tiratori di calci piazzati del mondo, ovvero Pirlo.

E se vogliamo guardare altrove, prendiamo il bosniaco Pjanic. Un giocatore che conosciamo bene: può essere devastante su punizione.

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!