La 36esima giornata di Serie A regalerà agli amanti del calcio il derby Milan-Inter, gara che si giocherà domenica 4 maggio 2014 allo stadio San Siro con fischio d'inizio previsto per le ore 20:45. La stracittadina vedrà affrontarsi due squadre che non hanno raggiunto l'obiettivo stagionale, ovvero la qualificazione in Champions League e che si ritrovano in una situazione di completo rinnovamento, con grosse difficoltà a far ripartire un ciclo vincente. Il match sarà trasmesso naturalmente in diretta tv sulle due pay-tv italiane (Sky e Mediaset Premium) oltre che in diretta streaming.

La gara Milan-Inter, come dicevamo, si gioca domenica 4 maggio alle ore 20:45: la diretta tv sarà garantita dai canali Premium Calcio, Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 con collegamenti da San Siro a partire dalle ore 20 circa.

Gli abbonati alle due pay-tv potranno anche usufruire dei servizi Sky Go e Premium Play che permetterà di vedere l'incontro da pc, smartphone e tablet in diretta streaming.

Milan-Inter: le scelte dei due tecnici

Pochi esperimenti da una parte e dall'altra: nel derby tra Milan e Inter si affrontano due squadre in corsa per un posto in Europa League (obiettivo minimo stagionale). Mentre i nerazzurri sono ormai ad un passo dalla qualificazione alla competizione europea per il prossimo anno, i cugini rossoneri dovranno lottare fino alla fine insieme ad altre quattro-cinque squadre per l'ultimo posto disponibile. La squadra di Clarence Seedorf non può quindi sbagliare questo appuntamento: il tecnico olandese si affiderà al suo classico 4-2-3-1 con Pazzini punta centrale e i tre trequartisti che saranno Honda, Kaka e Balotelli, che dovrebbe giocare sulla sinistra (pronto ad accentrarsi e giocare la giocata per i compagni o il tiro in porta).

A centrocampo il mastino De Jong verrà affiancato da "geometra" Montolivo, mentre in difesa gli italiani Abate e De Sciglio dovrebbe giocare sugli esterni con i francesi Rami e Mexes al centro a protezione di Abbiati.

I nerazzurri in vista del derby tra Milan e Inter dovranno rinunciare a Juan Jesus, infortunato fino al termine della stagione.

Il tecnico Mazzarri proporrà il suo consueto 3-5-2 con Icardi e Palacio coppia d'attacco. A centrocampo tanta qualità con Hernanes e Kovacic; Cambiasso sarà il regista basso mentre sugli esterni dovrebbero trovare posto Nagatomo e Jonathan. A protezione di Handanovic invece giocherà - salvo sorprese - giocheranno Rolando, Ranocchia e Samuel.

Le probabili formazioni di Milan-Inter

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Abate, Mexes, Rami, De Sciglio; De Jong, Montolivo; Honda, Kaka, Balotelli; Pazzini

Inter (3-5-2): Handanovic; Rolando, Ranocchia, Samuel; Jonathan, Kovacic, Cambiasso, Hernanes, Nagatomo; Icardi, Palacio

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la pagina Inter
Segui
Segui la pagina Milan
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!