Manca una giornata al termine del campionato di Serie A e quasi tutti i verdetti sono stati definiti. La Juventus campione d'Italia e la Roma seconda, parteciperanno alla fase a gironi della prossima edizione di Champions League. Il Napoli, arrivato al terzo posto, entra di diritto nei preliminari di Champions. La Fiorentina conquista la partecipazione alla fase a gironi dell'Europa League, l'Inter parteciperà ai playoff. Bologna, Livorno e Catania il prossimo anno disputeranno il campionato di serie B.

Rimane da assegnare l'ultimo posto utile per approdare ai preliminari di Europa League. La sfida è tra Torino con 56 punti, Parma con 55, Milan e Verona con 54.

Nella penultima giornata di campionato il Torino ha pareggiato in casa 1-1 con il Parma, il Verona 2-2 in casa con l'Udinese, mentre il Milan è stato sconfitto 1-2 al 96' a Bergamo con l'Atalanta.

In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria verrà stilata secondo la classifica avulsa che prevede, in ordine, i seguenti criteri: punti negli scontri diretti, differenza reti negli scontri diretti, differenza reti generale, reti realizzate in generale ed eventuale sorteggio.

Nella 19^ e ultima giornata,che si disputerà domenica 18 maggio ore 20:45, il Torino non ha un turno favorevole e non sarà facile per i granata andare a vincere a Firenze. Molto più facile per il Parma che ospita l'ormai retrocesso Livorno e per il Milan che ospita il Sassuolo già salvo.

Il turno peggiore è ad appannaggio del Verona che sarà di scena al San Paolo di Napoli.

Segui la pagina Serie A
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!