Per i bookmakers è la seconda favorita alla vittoria finale, dietro solo al Brasile padrone di casa. Stiamo parlando dell'Argentina di Messi, Higuain, Aguero, Lavezzi e Palacio (un potenziale offensivo così al Mondiale non l'ha portato nessuno). Eppure qualche dubbio sulla formazione del commissario tecnico Sabella - colui che si è preso la responsabilità di lasciare a casa Tevez - rimane: portiere, difesa e centrocampo non reggono il paragone con lo stratosferico attacco.

Tra i pali c'è l'ex sampdoriano Romero, al centro della retroguardia il partenopeo Fernandez, in mediana, accanto a Mascherano, giocherà o l'ex romanista Gago o il laziale Biglia. Sembrano questi i punti deboli (o meno forti se preferite) dell'albiceleste, non poco visto che parliamo dell'ossatura centrale della formazione.

Davanti invece c'è l'imbarazzo della scelta, anche se per l'esordio contro la Bosnia (15 giugno alle 24:00) non mancano i problemi: l'interista Palacio è out per una leggera distorsione alla caviglia ed anche Higuain non è al meglio. In casa degli avversari l'entusiasmo è già alle stelle: il primo mondiale per la piccola Bosnia (Paese con meno di 4 milioni di abitanti) sarà vissuto con grande trepidazione. Pjanic e Dzeko sanno di poter puntare al passaggio del turno contro avversari come Nigeria ed Iran.

Gruppo F

ARGENTINA (4-3-3):

Romero;
Zabaleta, Fernandez, Garay, Rojo;
Mascherano, Gago, Di Maria;
Messi, Higuain (Lavezzi), Aguero
ALL. Sabella


BOSNIA (4-3-1-2):


Begovic;
Vrsajevic, Spahic, Bicakcic, Salihovic;
Pjanic, Medunjanin, Lulic;
Misimovic;
Dzeko, Ibisevic
ALL. Susic


IRAN (4-2-3-1):

Ahmadi;
Heydari, Alenemeh, Hosseini, Beikzadeh;
Nekounam, Teymourian;
Dejagah, Ansarifard (Shojael), Hejsafi;
Ghoochannejhad
ALL. Queiroz (POR)


NIGERIA (4-2-3-1):


Enyeama;
Echiejilé, Ambrose, Oboabona, Yobo;
Onazi, Mikel;
Moses, Musa (Ameobi), Odemwingie;
Emenike

ALL. Keshi

Clicca qui per le probabili formazioni del girone dell'Italia (GRUPPO D).

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!