Toccava a Napoli e Fiorentina difendere l'onore del calcio italiano nell'ultimo turno delle fasi a gironi, ed entrambe ci sono riuscite nel migliore dei modi. I partenopei, espugnando lo stadio Da Luz di Lisbona per 2-1 (reti di Callejon e Mertens), hanno conquistato il primo posto nel proprio girone di Champions proprio ai danni del Benfica. Stesso punteggio con cui i viola di Sousa hanno vinto in Azerbaijan contro il Qarabag (gol di Vecino e del giovane Chiesa) ottenendo il pass per i sedicesimi di Europa League.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Champions League

Bilancio reso positivo anche dalla vittoria della Juve contro la Dinamo Zagabria per 2-0 [VIDEO] (Higuain e Rugani) e dal successo dell'Inter contro lo Sparta Praga (2-1 a San Siro).

Solo pari per la Roma in casa dell'Astra Giurgiu (0-0), mentre l'ultima gara del Sassuolo in Europa, contro i belgi del Genk, è stata rinviata per nebbia.

Ranking Uefa, il riepilogo

Tirando le somme, alla fine della fase a gironi il calcio italiano torna a respirare. Come certifica il coefficiente stagionale, relativo ai soli risultati dell'anno in corso, che ci vede ora al quarto posto (tra parentesi il numero di squadra ancora in corsa per paese):

  • Spagna 13,428 (7)
  • Germania 11,571 (5)
  • Inghilterra 11,357 (5)
  • Italia 10,916* (4)
  • Francia 10,750 (4)
  • Belgio 8,100* (3)* Manca il dato relativo al recupero Sassuolo-Genk

Dato stagionale che conferma le posizioni del Ranking UEFA globale, quello effettivamente utilizzato per assegnare i posti nelle competizioni europee e che prende in considerazione i risultati delle ultime cinque stagioni:

  • Spagna 98,284
  • Germania 76,498
  • Inghilterra 72,391
  • Italia 69,998
  • Francia 52,999
  • Portogallo 48,999

Sorteggi, quante insidie in Champions

In totale restano quattro dunque le compagini italiane ancora in corsa in Europa: Juventus e Napoli in Champions League, Roma e Fiorentina in Europa League.

Tutte e quattro hanno vinto i propri gironi e saranno dunque teste di serie nel sorteggio di lunedì 12 dicembre. Sorteggio che si preannuncia durissimo per Juve e Napoli: nonostante il primo posto potrebbero incrociare già agli ottavi Real Madrid, Bayern Monaco, Manchester City o Psg.

Meglio va a Fiorentina e Roma in Europa League: per loro l'unico spauracchio da evitare al sorteggio dei sedicesimi è il Manchester United di Mourinho e Pogba, giunto solo secondo nel gruppo A.

Date ottavi Champions e sedicesimi Europa League

L'inverno è alle porte e con esso arriva la lunga pausa delle competizioni europee. Si ritornerà in campo a metà febbraio, precisamente 14 e 15 febbraio per l'andata dei primi quattro ottavi di finale di Champions League e il 16 febbraio con i sedicesimi d'andata di Europa League. Una settimana dopo si completerà il quadro degli ottavi d'andata di Champions e si giocheranno i match di ritorno dei sedicesimi della seconda competizioni d'Europa.