Alla faccia del tanto temuto 'biscotto', la Germania batte anche gli Stati Uniti con un gol del solito cecchino, Thomas Muller, conquistando il primo posto del girone G ed approdando agli ottavi di finale: una sconfitta, però, che non fa poi troppo male alla formazione statunitense allenata da un altro tedesco, Jurgen Klinsmann, visto che gli americani passano anch'essi il turno.



La partita è subito vivace, anche se le grandi occasioni da gol non si fanno vedere; la Germania conduce le danze, ma gli americani sono bene organizzati e sanno come respingere gli attacchi tedeschi. Anzi, la squadra statunitense quando può riparte e cerca di impensierire gli avversari.



All'inizio della ripresa il gol che decide il match:: Howard riesce, in un primo momento, ad opporsi a Mertesacker, ma non può far nulla sulla splendida conclusione dal limite dell'area di Muller: per il goleador del Bayern Monaco sono nove gol in nove partite ai Mondiali. Il match, in pratica, termina qui, perché gli americani accusano il colpo e non riescono a farsi veramente pericolosi, salvo un'infiammata proprio nei minuti finali.



Voti ufficiali Fantacalcio Mondiali, Gazzetta dello Sport, USA-Germania, tabellino



USA (4-4-2): Howard 6,5; Johnson 5,5, González 6,5, Besler 6, Beasley 6; Zusi 5,5 (84′ Yedlin s.v.), Beckerman 6, J. Jones 5,5, Davis 5 (59′ Bedoya 5); Bradley 6, Dempsey 5. 

Panchina: Guzan, Rimando, Brooks, Cameron, Johannsson, Diskerud, Green, Wondolowski, Chandler. 

Allenatore: Klinsmann

Ammoniti: González, Beckerman



Germania (4-3-3): Neuer 6; Boateng 6, Mertesacker 6,5, Hummels 6, Höwedes 5,5; Schweinsteiger 7 (76′ Götze s.v.), Lahm 6, Kroos 6; Özil 6 (89′ Schürrle s.v.), Müller 7,5, Podolski 5,5 (45′ Klose 6). 

Panchina: Weidenfeller, Zieler, Draxler, Durm, Ginter, Großkreutz, Khedira, Kramer, Mustafi. 

Allenatore: Löw

Ammoniti:  Höwedes



Marcatori: Müller 55′

Segui la pagina Fantacalcio
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!