Non c'è soltanto Italia-Inghilterra in programma il 14 giugno. Alle ore 18 infatti si comincia con la prima partita valida per il gruppo C, quella tra Colombia e Grecia. Da un lato ci sono i sudamericani, forti di una squadra composta da tanti giocatori che si sono imposti anche in Europa e che si affida a Cuadrado, l'uomo di punta della squadra. Dall'altra gli ellenici che, come sempre, cercheranno di gettare il cuore oltre l'ostacolo sognando la qualificazione agli ottavi. La grinta e la combattività sono qualità che non mancano di certo. La Colombia non ha potuto convocare il suo bomber Falcao, le speranze sono allora riposte soprattutto in Bacca, centravanti rivelazione della stagione. Tanti "italiani" in campo, da Yepes a Zapata, da Guarin a Cuadrado. La Grecia si schiera in campo con un 4-3-3 che comunque prevede molto sacrificio difensivo per gli esterni d'attacco Salpingidis e Samaras: dovranno aiutare il centrocampo. Occhio in attacco a Mitroglou: potrebbe essere il mondiale della sua definitiva consacrazione.



Le probabili formazioni di Colombia-Grecia
Colombia (4-4-2): Spina, Arias, Yepes, Zapata, Armero, Cuadrado, Sanchez, Guarin, Rodriguez, Bacca, Martinez. All.Pekerman
Grecia (4-3-3): Karnezis, Torosidis, Sokratis, Moras, Holebas, Maniatis, Karagounis, Tziolis, Salpingidis, Mitroglu, Samaras. All. Santos


Il pronostico di Colombia-Grecia
Manca un centravanti di grandissimo livello come Falcao, ma la Colombia ha comunque una squadra molto forte. La Grecia ha però saputo spesso imbrigliare i suoi avversari, potrebbe riuscire a strappare il pareggio. Pronostico: X.
Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto