Svizzera-Francia mette di fronte le due grandi favorite del gruppo E che all'esordio hanno tenuto fede al pronostico superando rispettivamente l'Ecuador e l'Honduras e un risultato positivo renderebbe dunque praticamente certa la qualificazione agli ottavi di finale. Le probabili formazioni di Svizzera-Francia, in programma venerdì 20 giugno alle ore 21.00 e valida come gara del gruppo E della prima fase del Mondiale 2014, non creano molti grattacapi ai due commissari tecnici Ottmar Hitzfeld e Didier Deschamps che possono disporre dei rispettivi organici al completo e possono dunque operare le scelte che ritengono più opportune.

La Svizzera sfiderà i transalpini con il 4-2-3-1 e con Benaglio a difesa dei pali della propria porta. Il reparto arretrato non dovrebbe subire variazioni rispetto alla gara contro l'Ecuador e dovrebbe quindi essere formato da Lichtsteiner e Rodriguez sulle fasce e Djourou e Von Bergen in posizione centrale. In mediana dovrebbero ancora esprimersi i due giocatori del Napoli Behrami ed Inler mentre sulla trequarti spazio a Shaqiri, Xhaka e Stocker. In attacco c'è l'unico dubbio di Hitzfeld che potrebbe preferire ancora Drmic a Seferovic nonostante quest'ultimo abbia deciso la sfida contro i sudamericani con una rete allo scadere.

La Francia affronterà gli elvetici utilizzando ancora il 4-3-3 e il portiere Lloris come estremo difensore titolare.

Il resto della formazione dovrebbe ricalcare quella schierata contro l'Honduras a cominciare dalla difesa che dovrebbe vedere in campo dal primo minuto Debuchy ed Evrà come esterni e Varane e Sakho nel cuore dell'area. In mezzo al campo Cabaye e Matuidi dovrebbero giocare ai lati dello juventino Pogba mentre in attacco Benzema sarà sempre il riferimento centrale con Valbuena a destra e Griezmann a sinistra.

Svizzera - Francia probabili formazioni:

Svizzera (4-2-3-1): Benaglio; Lichtsteiner, Djourou, Von Bergen, Rodriguez R.; Behrami, Inler; Shaqiri, Xhaka, Stocker; Drmic. A disposizione: Burki, Sommer, Lang, Schar, Senderos, Ziegler, Barnetta, Dzemaili, Fernandes, Mehmeti, Gavranovic, Seferovic. Commissario Tecnico: Ottmar Hitzfeld.

Francia (4-3-3): Lloris; Debuchy, Varane, Sakho, Evrà; Cabaye, Pogba, Matuidi; Valbuena, Benzema, Griezmann. A disposizione: Ruffier, Landreau, Digne, Koscielny, Sagna, Mangala, Cabella, Mavuba, Schneiderlin, Sissoko, Giroud, Remy. Commissario Tecnico: Didier Deschamps.