I Mondiali Brasile 2014 stanno per cominciare e, per ricapitolare il programma completo della manifestazione sportiva più importante dell'anno, vediamo i gironi iniziali con tanto di riflessioni sulle squadre favorite per l'accesso agli ottavi di finale. In attesa di essere smentiti (sarebbe bello avere grandi sorprese all'interno dei gruppi), ecco i nostri pronostici.

Pubblicità
Pubblicità

Mondiali Brasile 2014: gironi

Analizziamo tutti i gironi dei Mondiali 2014 e le favorite a passare il turno:

  • Gruppo A: Brasile, Croazia, Messico, Camerun;
  • Gruppo B: Spagna, Olanda, Cile, Australia;
  • Gruppo C: Colombia, Grecia, Costa d'Avorio, Giappone;
  • Gruppo D: Uruguay, Costa Rica, Inghilterra, Italia;
  • Gruppo E: Svizzera, Ecuador, Francia, Honduras;
  • Gruppo F: Argentina, Bosnia, Iran, Nigeria;
  • Gruppo G: Germania, Portogallo, Ghana, Stati Uniti;
  • Gruppo H: Belgio, Algeria, Russia, Corea del Sud.

Mondiali 2014: le favorite nei gironi

Il superfavorito del Gruppo A, così come del Mondiale, è naturalmente il Brasile, mentre la seconda squadra potrebbe essere una sorpresa.

Mondiali 2014: le favorite dei gironi
Mondiali 2014: le favorite dei gironi

Messico o Camerun se la giocheranno, mentre la Croazia, seppur interessante, potrebbe uscire subito.

Il Gruppo B è uno tra i più tosti. La Spagna non sembra essere l'invincibile corazzata degli anni precedenti ma resta comunque la favorita del girone. Dietro di lei l'Olanda, ma il Cile potrebbe essere una delle sorprese del Mondiale. Speranze ridotte quasi allo zero per l'Australia.

Nel Gruppo C dovrebbero passare il turno Colombia e Costa d'Avorio, ma attenzione al Giappone di Zaccheroni che potrebbe rivelarsi un sorprendente outsider.

Pubblicità

Poche speranze per la Grecia.

Il Gruppo D è quello che ci riguarda più vicini ed è sicuramente uno tra i più duri del Mondiale. L'Italia dovrà vedersela con l'Inghilterra e l'Uruguay, mentre il Costa Rica parte da lontano. C'è molta curiosità attorno alla squadra inglese e all'Uruguay, mentre dalla prima partita già si dovrebbe capire il destino degli Azzurri.

Passiamo al Gruppo E, dove Svizzera e Francia primeggiano su Honduras ed Ecuador.

Non dovrebbero esserci grandi sorprese.

Stesso discorso per il Gruppo F, in cui Bosnia e Argentina sono quasi sicure di passare agli ottavi, sempre che non facciano passi falsi contro Iran e Nigeria.

Germania e Portogallo dovrebbero superare senza problemi il Gruppo G, anche se Ghana e Stati Uniti sono due squadre emergenti molto interessanti e dalle elevatissime ambizioni.

Favorite nel Gruppo H sono la Russia e la rivelazione Belgio. L'outsider è la Corea del Sud, mentre l'Algeria rischia di finire quarta.

Pubblicità

Leggi tutto