Germania-Algeria è una gara che nasconde parecchie insidie per i favoritissimi tedeschi che andranno ad incontrare una compagine che è forse la più grande sorpresa della rassegna iridata e che sulle ali dell'entusiasmo potrebbe ottenere altri risultati inaspettati. Le probabili formazioni di Germania-Algeria, in programma lunedì 30 giugno alle ore 22.00 e valida come ottavo di finale del Mondiale 2014, consentono ai due CT Jaochim Low e Vahid Halilhodzic di disporre degli organici praticamente al completo non avendo defezioni di rilievo.

La Germania anche nell'ottavo di finale dovrebbe utilizzare il 4-2-3-1 e Neuer a difesa dei pali della propria porta. La difesa dovrebbe contare sul contributo dei laterali Boateng ed Howedes e dei centrali Hummels e Mertesacker mentre in mediana con il compito di proteggere il pacchetto arretrato dovrebbero agire Lahm e Khedira. Il reparto avanzato dovrebbe essere composto dai trequartisti Ozil, Kroos e Gotze che dovrebbero giocare alle spalle di Muller, unica punta della sua formazione e stella di primo livello della competizione.

L'Algeria dovrebbe utilizzare una tattica molto prudente affidando alle ripartenze le possibilità di fare male alla formazione teutonica. Lo schema dovrebbe quindi essere il 4-1-4-1 nel quale, davanti al portiere M'Bolhi dovrebbero giocare dal primo minuto Mandi, Belkalem, Halliche e Mesbah. A proteggere la difesa dovrebbe esserci Medjani mentre la fase offensiva dovrebbe essere affidata all'unico attaccante Slimani che avrà il compito di aprire varchi invitanti per i compagni che giocheranno alle sue spalle vale a dire Feghouli, Brahimi, Bentaleb e Djabou.

Germania - Algeria probabili formazioni:

Germania (4-2-3-1): Neuer; Boateng, Hummels, Mertesacker, Howedes; Lahm, Khedira; Ozil, Kroos, Gotze; Muller. A disposizione: Weidenfeller, Zieler, Durm, Mustafi, Grosskreutz, Schweinsteiger, Draxler, Ginter, Podolski, Klose, Meyer, Schurrle. Commissario Tecnico: Joachim Low.

Algeria (4-1-4-1): M'Bolhi; Mandi, Belkalem, Halliche, Mesbah; Medjani; Feghouli, Brahimi, Bentaleb, Djabou; Slimani.

Zemmamouche, Mohamed, Bougherra, Mostefa, Ghoulam, Cadamuro, Taider, Lacen, Ghilas, Yebda, Mahrez, Soudani. Commissario Tecnico: Vahid Halilhodzic.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto