Gli acquisti più importanti della Fiorentina per la stagione 2014/15 sono sicuramente i recuperi dei due attaccanti Giuseppe Rossi e Mario Gomez, praticamente fermi per tutto lo scorso campionato. I viola parteciperanno anche alla fase a gironi dell'Europa League e saranno l'ultima squadra italiana a scendere in campo, il debutto è giovedì 18 settembre.

Al recupero di Rossi e Gomez bisogna aggiungere l'acquisto a titolo definitivo dall'Udinese del colombiano Juan Cuadrado, uomo mercato nel mirino di tutte le più blasonate squadre europee, nessuna esclusa.

Pubblicità
Pubblicità

La dirigenza viola si è mossa anche per rinforzare la difesa acquistando dal Newcastle Jets il 21enne Joshua Brillante considerato uno dei migliori giovani calciatori australiani degli ultimi anni. Arrivano a Firenze a titolo definitivo il senegalese classe '93 Babacar 20 goal nella scorsa stagione a Modena, dall'Udinese il 21enne attaccante camerunese con passaporto francese Steve Leo Beleck e dal Crotone il Nazionale Under-21 Federico Bernardeschi.

La squadra di Montella ha ingaggiato il portiere della Nazionale rumena Ciprian Tatarușanu svincolato dalla Steaua Bucarest e dal Botafogo arriva in prestito il 20enne centrocampista Octávio.

Rientrano a Firenze dopo il prestito di un anno: Andrea Lazzari dall'Udinese, Mattia Cassani dal Parma, il Nazionale ucraino Oleksandr Jakovenko dal Malaga, il Nazionale Under-21 danese di origine ivoriana Kenneth Zohore dal Brondby, il Nazionale Under-20 ghanese Amidu Salifu dal Modena, l'attaccante marocchino Mounir El Hamdaoui dal Malaga, il difensore spagnolo Marcos Alonso Mendoza dal Sunderland, il centrocampista uruguaiano Matías Vecino dal Cagliari, i difensori classe '92 Cristiano Piccini dal Livorno e Michele Camporese dal Cesena, il centrocampista ghanese Boadu Maxwell Acosty dal Chievo.

Pubblicità

Non sono stati rinnovati i contratti a Massimo Ambrosini e a Cristiano Lupatelli che lasciano Firenze dopo un solo anno l'ex milanista e dopo due anni il portiere ex Genoa. Viene ceduto a titolo definitivo alla Sampdoria il difensore Lorenzo De Silvestri, mentre rientrano alle loro squadre di appartenenza per fine prestito Alessandro Matri al Milan ceduto in prestito al Genoa, il centrocampista brasiliano Anderson al Manchester United, il difensore francese con passaporto maliano Modibo Diakité al Sunderland e il 31enne portiere Antonio Rosati al Sassuolo.

Leggi tutto